24 Novembre 2017
15:21

Junior Eurovision Song Contest, l’Italia fa il tifo per Maria Iside Fiore

La quindicesima edizione dello Junion Eurovision Song Contest andrà in scena, per la prima volta, a Tbilisi, in Georgia. Per l’Italia c’è in gara Maria Iside Fiore, che proverà ad eguagliare o superare il terzo posto dell’Italia nello scorso anno. La finale verrà trasmessa domenica 26 novembre su Rai Gulp.
A cura di A. P.

Tbilisi Olimpic Palace di Tblisim Georgia. Da qui andrà in scena Junior Eurovision Song Contest, in cui gli adolescenti europei più promettenti del mondo della musica concorreranno per far vincere il concorso alla propria nazione. Quella del 2017 è la quindicesima edizione del concorso canoro riservato ai bambini e ragazzi dai 9 ai 14 anni e la prima, in assoluto, ospitata dalla Georgia.

Le 16 nazioni in gioco

A difendere i nostri colori, in gara, c'è Maria Iside Fiore, 13enne di Sarzana (La Spezia) che rappresenterà la Rai e l’Italia con il brano “Scelgo… My Choice”, prodotto dalla Rai in collaborazione con l’Antoniano di Bolognain. Parteciperanno alla gara i rappresentanti di 16 nazioni: Cipro, Polonia, Paesi Bassi, Armenia, Bielorussia, Portogallo, Irlanda, Macedonia, Georgia, Albania, Ucraina, Malta, Russia, Serbia e Australia. Torna in competizione il Portogallo, già vincitore dell'Eurovision Song Contest 2017 con Salvador Sobral, dopo 9 anni d'assenza, mentre Bulgaria ed Israele hanno annunciato il loro ritiro.s

Junior Eurovision Song Contest, come si vota?

Il sistema di voto sarà simile a quello utilizzato per il festival europeo che si tiene ogni primavera e che ha visto impegnato Francesco Gabbani nel 2017 dopo la sorprendente vittoria a Sanremo con Occidentali's Karma. A valutare le canzoni saranno le giurie dislocate in ogni nazione in gara, composte per metà da bambini e per metà dagli addetti ai lavori e, novità di questa edizione, anche dal pubblico da casa, che potrà scegliere le proprie canzoni preferite (compresa quella del proprio Paese) sul portale della manifestazione. Si potrà votare online sul sito www.jesc.tv dalle 18 di oggi venerdì 24 novembre alle 16 di domenica 26 novembre, e subito dopo le esibizioni di tutti i giovani finalisti.

Junior Eurovision Song Contest 2017 in diretta su Rai Gulp

La speranza è che Maria Iside Fiore riesce ad eguagliare, il risultato di Fiamma Boccia, che ne l 2016 ottenne il terzo posto. Risale al 2014l'ultima vittoria dell'Italia allo Junior Eurovision Song Contest, con Vincenzo Cantiello. La Rai non ha solo prodotto la canzone in gara, ma seguirà l'evento come ogni ano. Domenica, a partire dalle 15.30, Laura Carusino e Mario Acampa commenteranno l'evento di Tbilisi su Rai Gulp. La diretta dall’Italia partirà con un’introduzione allo show, commenti e canzoni con i partecipanti dell’Italia nelle edizioni precedenti, prima dell'inizio della manifestazione in Georgia fissata per le ore 16.

Junior Eurovision Song Contest: vince la Russia, Maria Iside Fiore è undicesima
Junior Eurovision Song Contest: vince la Russia, Maria Iside Fiore è undicesima
Chi è Chanel Dilecta, la cantante che rappresenterà l'Italia al Junior Eurovision Song Contest
Chi è Chanel Dilecta, la cantante che rappresenterà l'Italia al Junior Eurovision Song Contest
Eurovision Song Contest 2023, perché Montenegro e Macedonia del Nord si sono ritirati
Eurovision Song Contest 2023, perché Montenegro e Macedonia del Nord si sono ritirati
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni