11 Luglio 2013
11:18

Jay-Z si esibisce per sei ore a New York cantando “Picasso baby”

In vista del video di “Picasso Baby”, canzone tratta dal suo ultimo album Jay-Z si è esibito ieri, per sei ore, alla Pace Gallery di New York e i video fanno il giro dei social.
A cura di Francesco Raiola

Suonare per ore un proprio pezzo in un museo. Lo avevano fatto pochi mesi fa i The National quando avevano suonato sei ore di "Sorrow", pezzo del loro penultimo album High Violet. Una performance artistica la loro, voluta dall'artista islandese  Ragnar Kjartansson, che aveva intitolato l'evento, ovviamente, "A lot of Sorrow". Ieri c'è chi ha replicato questa idea.

Jay-Z, infatti, non si ferma nella promozione del suo ultimo lavoro Magna Carta Holy Grail e ieri si è esibito per sei ore alla Pace Gallery di New York cantando "Picasso Baby" presente nel suo ultimo album. L'esibizione, ripresa dagli spettatori che ne hanno postato brevi momenti su Vine e Instagram, serviva per le riprese del video che sarà tratto dal brano e che stando all'Huffington Post sarà girato da Judd Apatow e vedrà la partecipazione di diversi ospiti tra cui Adam Driver di "Girls".

Video di kiamak (redattore spettacolo all'Huffington Post):

Tratto da CEDAR:

La musica come performance artistica: ecco
La musica come performance artistica: ecco "Picasso Baby" di Jay Z (VIDEO)
Sono Jay Z e Beyoncé la coppia più ricca del mondo
Sono Jay Z e Beyoncé la coppia più ricca del mondo
Jay-Z, ecco il video ufficiale di
Jay-Z, ecco il video ufficiale di "Holy Grail", con Justin Timberlake
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni