video suggerito
video suggerito

J-Ax: “Mi lancio da 4000 metri prima di chiudere il mio nuovo album”

J-Ax sfiderà la sua paura delle vertigini con un lancio da 4000 metri che lo porterà direttamente su un palco, dove si terrà un suo concerto. L’evento, che si terrà a Campovolo fa parte dell’iniziativa #FIRST di Vodafone.
60 CONDIVISIONI
Immagine

Il 2 ottobre J-Ax si lancerà da 4000 metri, planando col paracadute direttamente sul palco prima di esibirsi in un concerto che andrà in diretta web. Un'impresa che rientra nel progetto “Realizza il tuo #FIRST” di Vodafone e che è, appunto, il desiderio del rapper milanese. J-Ax lo ha svelato in un evento ad hoc che si è tenuto mercoledì 17 settembre a Milano. Il rapper, nonché coach di The Voice of Italy, esaudirà il suo #FIRST durante il concerto che si terrà a Campovolo, a Reggio Emilia, sfidando quella che è una delle sue più grandi paure, il senso di vertigine: "Mi butto da 4600 metri e inizierò a cantare da quando sarò ancora in volo" dice ai microfoni di Fanpage. L'evento, ovviamente, sarà lanciato in 4G grazie alla compagnia telefonica e sarà pubblicizzato dall'ex Articolo 31 con una serie di video che racconteranno la preparazione dell’evento accompagnando il pubblico della rete fino alla vigilia del grande salto.

Il cantante che non sa ancora se continuerà la sua avventura da coach nell'edizione 2015 di The Voice, a breve sarà impegnato per la promozione del suo prossimo album che dovrebbe uscire ad inizio 2015 e dovrebbe contenere circa 20 pezzi: "Mi fa commuovere, ho aperto il cuore, vedremo se piacerà". Nel frattempo dovrà difendersi dall'accusa del critico Dario Salvatori che pochi giorni fa lo ha denunciato a seguito di alcune dichiarazioni che il rapper lasciò su Facebook e che lo riguardavano. Dichiarazioni che seguivano quelle che lo stesso Salvatori aveva fatto in tv, accusando i coach, appunto, di sfruttare il programma per rilanciare le proprie carriere, pensando più a se stessi che ai partecipanti, i quali, in fondo, erano i veri protagonisti.

L'iniziativa di Vodafone, comunque, non riguarda solo personaggi famosi, ma è rivolta a tutti e il web, nei giorni scorsi, pare abbia risposto bene all'appello. I dati rilasciati dall'azienda parlano di oltre 4 milioni di visitatori e 13.000 candidature nell’arco di poche settimane per la piattaforma Firsts.com, di cui sono stati selezionati in 9 "che avranno la possibilità di realizzare qualcosa di straordinario per la prima volta grazie alla tecnologia Vodafone: il vincitore sarà annunciato il prossimo 10 ottobre".

Intervista, riprese e montaggio: Simone Giancristofaro.

60 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views