10.328 CONDIVISIONI
23 Maggio 2021
19:21

In Francia vogliono i Maneskin squalificati da Eurovision, interviene persino un ministro

Proseguono le polemiche per le accuse di presunto consumo di droghe del frontman dei Maneskin all’Eurovision. Il popolarissimo conduttore televisivo Cyril Hanouna ha chiesto la squalifica della band, mentre il ministro degli Esteri francese ha commentato: “Eurovision è responsabile dell’onore di questa competizione”. A loro volta Damiano David ha drasticamente smentito le voci, chiedendo di essere testato per fugare ogni dubbio.
A cura di Andrea Parrella
10.328 CONDIVISIONI

La vittoria dei Maneskin all'Eurovision Song Contest continua a generare polemiche, soprattutto presso l'opinione pubblica francese. Nonostante le smentite di ogni tipo, persistono i malumori per le immagini fraindendibili di Damiano David che, secondo le accuse di diversi organi di stampa transalpini, avrebbe fatto uso di droghe in diretta televisiva.

Questo il momento "incriminato"
Questo il momento "incriminato"

In queste ore è scesa in campo addirittura la politica francese, attraverso il ministro degli Esteri Jean-Yves Le Drian, che a Rtl France ha commentato così la voce di popolo che ha chiesto la squalifica della band, sull'onda del disappunto per il secondo posto della cantante francese in gara all'Eurovision, Barbara Pravi: "Spetta alla commissione etica dell'Eurovision decidere, se c'è un problema. Non voglio interferire in questa giuria, non è di mia competenza. Ci sono organizzazioni specializzate, Eurovision è responsabile dell'onore di questa competizione, e se c'è bisogno di fare dei test, faranno i test". Attraverso un tweet, il popolarissimo conduttore televisivo Cyril Hanouna ha chiesto l’eliminazione dei Maneskin.

Il commento di Damiano David sulla questione droga

La risposta di Damiano David era già arrivata a margine della serata di ieri, in conferenza stampa. "Non uso droghe", aveva detto raccontando che l'immagine equivoca provenisse dal fatto che si era semplicemente rotto un bicchiere. Per poi aggiungere: "Niente cocaina, per favore, non dite queste cose".

I Maneskin: "Fateci i test, siamo contro le droghe"

In un'intervista rilasciata a Fanpage poche ore dopo la vittoria, David ha argomentato meglio, spiegando la dinamica dell'incidente e definendo quella alimentata dai francesi come una polemica evitabile: "In quel momento ci avevano dato i 12 punti, abbiamo cominciato a esultare, Thomas ha fatto cadere un bicchiere, l'ha rotto, e io esultando ho abbassato lo sguardo verso il tavolo e poi mi sono girato come a dire: "Oh cazzo". Capisco che può essere fraintendibile, ma entrambe le mani sono visibili ed è la polemica più stupida del mondo anche perché sono assolutamente contro questo tipo di droghe, non ne ho mai fatto uso in vita mia e sicuramente non comincerò in diretta in tutta Europa, con una telecamera puntata in faccia, perché sò scemo, ok, ma non fino a questo punto". Per fugare ogni dubbio, nelle ore in cui la polemica imperversava i Maneskin hanno quindi chiarito attraverso un comunicato: "abbiamo anche chiesto di sottoporci al test: noi siamo contrari alle droghe".

10.328 CONDIVISIONI
I Maneskin vincono l'Eurovision 2021 battendo la Francia: "Abbiamo fatto la storia"
I Maneskin vincono l'Eurovision 2021 battendo la Francia: "Abbiamo fatto la storia"
Amadeus esulta per la vittoria dei Maneskin all'Eurovision
Amadeus esulta per la vittoria dei Maneskin all'Eurovision
Chiara Ferragni invita il pubblico a votare per i Maneskin all'Eurovision
Chiara Ferragni invita il pubblico a votare per i Maneskin all'Eurovision
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni