264 CONDIVISIONI
31 Marzo 2013
11:38

Il sindaco Alemanno: “A Roma ci sarà una strada intitolata a Franco Califano”

Roma si è stretta attorno all’addio per Franco Califano, il cantante scomparso la notte scorsa dopo una malattia. Anche il sindaco Alemanno fa sentire il suo cordoglio facendo sapere su Twitter che ascolterà le richieste dei cittadini intitolando una strada al “Califfo”.
A cura di Laura Balbi
264 CONDIVISIONI
una strada intitolata a califano

Tantissimi i messaggi di cordoglio per la morte di Franco Califano, molti arrivati da Twitter, come quello del sindaco Gianni Alemanno. Il primo cittadino di Roma saluta con parole d'affetto il cantautore scomparso ieri dopo una lunga malattia, sebbene lui tendesse a minimizzare dicendo di avere "solo un raffreddore". Il sindaco Alemanno fa sapere di voler intitolare una strada a Califano, l'indimenticabile Califfo merita un posto speciale nelle strade della città eterna:

Oltre al tweet secondo il quale Alemanno ascolterà le richieste dei romani, il sindaco fa sapere in una nota di aver già dato disposizioni per la Camera Ardente che sarà allestita quanto prima:

Festeggiammo insieme, con un concerto a piazza Navona, i suoi 70 anni, dove tutta la città di raccolse intorno al suo Maestro. Nel piangerlo lasciamo alle future generazioni di cantori romani i testi senza tempo di un cantante di altri tempi a cui l'amministrazione aprirà le porte per la camera ardente.

264 CONDIVISIONI
Califano, dopo una strada intitolata, il concerto in suo onore
Califano, dopo una strada intitolata, il concerto in suo onore
L'ultimo saluto a Califano di Alemanno, Zampaglione e Mattioli (VIDEO)
L'ultimo saluto a Califano di Alemanno, Zampaglione e Mattioli (VIDEO)
Fiorello imita Franco Califano
Fiorello imita Franco Califano
12.717 di cronista
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni