Foto di Cosimo Buccolieri
in foto: Foto di Cosimo Buccolieri

Malika Ayane presenta "Ti piaci così", la canzone con cui partecipa a Sanremo 2021 nella categoria Campioni. Si tratta di un brano in cui la cantante racconta le sensazioni che ti smuovono quando ti riappropri di qualcosa, della tua vita, della possibilità di sorprenderti per qualcosa che ti capita. Le sensazioni di una riscoperta, di una rinascita. In un'intervista rilasciata a Fanpage.it, la cantante ha dichiarato che "la forza più grande del brano è nell'espressione della linea vocale e che, quindi, potrebbe anche cantarsi senza parole. Non a caso è stato complicato trovare delle parole giuste senza essere né troppo didascalici, retorici o farne un inno popolare". Alla quinta partecipazione al Festival di Sanremo, ormai Malika Ayane può essere considerata una delle veterane della kermesse canora, a più di dieci anni dalla prima volta. Era il 2009 quando la cantante aveva pubblicato il suo disco d'esordio omonimo, trainato dal singolo "Feeling Better", e arrivò a Sanremo Giovani con il brano "Come Foglie".

Ecco il testo, il video e il significato di "Ti piaci così", il brano di Malika Ayane in gara a Sanremo 2021.

Ti piaci così di Malika Ayane, il testo della canzone a Sanremo 2021

di M. Ayane – Pacifico – A. Flora – R. Rampino – M. Ayane
Ed. Sugarmusic/MZ Management/Congorock/Edizioni Curci/Off Limits/Cock an Ear Productions/Ultra Empire Music
Milano – Squinzano (LE) – Milano – Reggio Emilia – Milano

Non è mai tardi
Non è mai detto
Che tutto sia fermo
Immobile
Già scritto
Forse c’è una possibilità
Che desideri
E puoi scegliere
Ti fa muovere
Senza spingere
E ti piace sì
Ti piace così
E ti piace com’è
È ora che ti vedi
Non era, non sarà
Ci pensi
E ti piace com’è
Lo senti che cedi
Come lo sguardo al fulmine
Non c’è intuizione
Senza scintilla
Perderti senza chiedere ti assomiglia
Non è spocchia ma necessità
Di sorprenderti
Di decidere
Cosa prendere, quando smettere
E ti piace sì
Ti piace così
E ti piace com’è
È ora che ti vedi
Com’era non sarà
Ci pensi
E ti piace com’è
Lo senti che tremi
A che serve resistere
Ti desideri e vuoi scegliere
Cosa muovere, quando spingere
E ti piace sì
Ti piace così
E ti piace com’è
È ora che ti vedi
Non era, non sarà
Ci pensi
E ti piace com’è
Lo vedi che tremi
Non ha senso resistere

Di cosa parla Ti piaci così: la spiegazione del significato

Malika Ayane si presenta alla 71° edizione del Festival di Sanremo con "Ti piaci così", un brano scritto assieme a Pacifico, Rocco Rampino e Alessandra Flora e che raccoglie tutte le sonorità che hanno caratterizzato la carriera della 36enne milanese. Il risultato è un brano che la stessa cantante racconta con un brivido di riscoperta, la fotografia di tutte quelle sensazioni che appaiono quando ci riappropriamo del senso di leggerezza. La sorpresa e lo stupore prendono il posto dell'indifferenza, la possibilità di scegliere per se stessi e per la propria vita diventa il nuovo muro da sfondare. Perché poi, proprio come Malika Ayane canta all'inizio del brano: "Non è mai tardi, non è mai detto".

Malika Ayane a Sanremo 2021 con Ti piaci così

Una certezza di Sanremo, ma che mancava al Festival dal lontano 2015, quando la cantante si presentò sul palco dell'Ariston con "Adesso e qui (nostalgico presente)", con cui si classifica terza e che le permette di conquistare per la seconda volta il Premio della Critica, dopo averlo vinto nel 2009 con il brano "Come foglie". Nel frattempo, dopo il 2015, si è avventurata nel mondo del musical, interpretando il ruolo di Evita Perón nel musical teatrale "Evita" di Massimo Romeo Piparo, Nel 2019, invece, la cantante è tornata in televisione nel talent show X Factor, seduta al tavolo della giuria insieme a Sfera Ebbasta, Mara Maionchi e Samuel dei Subsonica.