Festival di Sanremo 2021

Il significato di Amandoti, la canzone dei CCCP sull’amore logorante

“Amandoti” dei CCCP – Fedeli alla linea, pubblicato nel 1990 come estratto dall’album “Epica Etica Etnica Pathos”, è l’ultimo singolo della formazione di Giovanni Lindo Ferretti. Il brano racconta un amore logorante fisicamente e mentalmente, quasi una preghiera di restare assieme, anche riconoscendo la pericolosità del sentimento.
A cura di Vincenzo Nasto
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2021

L'ultima traccia di un movimento punk rock italiano, totalmente alternativo, potrebbe essere stato il singolo "Amandoti" dei CCCP – Fedeli alla linea, pubblicato nel 1990 come estratto dall'album "Epica Etica Etnica Pathos". Questo sarà l'ultimo singolo della formazione, ricostruita poi dopo due anni sotto il nome di CSI. Il brano racconta un amore logorante fisicamente e mentalmente, quasi una preghiera di restare assieme, anche riconoscendo la pericolosità del sentimento.

Il significato di Amandoti

È il 1990 e i CCCP hanno appena pubblicato il loro ultimo album: "Epica Etica Etnica Pathos". All'interno è contenuto uno dei brani più famosi del gruppo punk rock, "Amandoti", che risalta anche per la narrazione dell'amore contrapposto al dolore, una forbice che per quanto tagli, non riesce a recidere il rapporto tra le due parti. Già dalla prima strofa è possibile riconoscere quanto sia difficile amare per il protagonista, "Qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto". Ma l'amore è anche consolazione e ricerca di protezione, come quando Giovanni Lindo Ferretti canta: "Amarti mi consola, le notti bianche, qualcosa che riempie, vecchie storie fumanti". Ma è nel ritornello che la canzone sembra diventare una preghiera, una supplica al proprio partner: "Amami ancora, fallo dolcemente, un anno, un mese, un'ora, perdutamente".

Il testo di Amandoti

Amarti m'affatica
Mi svuota dentro
Qualcosa che assomiglia
A ridere nel pianto

Amarti m'affatica
Mi dà malinconia
Che vuoi farci, è la vita
È la vita la mia

Amami ancora
Fallo dolcemente
Un anno, un mese, un'ora
Perdutamente

Amarti mi consola
Le notti bianche
Qualcosa che riempie
Vecchie storie fumanti

Amarti mi consola
Mi dà allegria
Che vuoi farci, è la vita
È la vita la mia

Amami ancora
Fallo dolcemente
Un anno, un mese, un'ora
Perdutamente
Amami ancora
Fallo dolcemente
Solo per un'ora
Perdutamente

497 contenuti su questa storia
Sanremo, l'annuncio di Annalisa: "Nella serata delle cover un ospite pazzesco con me"
Sanremo, l'annuncio di Annalisa: "Nella serata delle cover un ospite pazzesco con me"
493 di Viral Show
Noemi: "Ho sentito l'urgenza di cambiare. Il sovrappeso era un involucro per difendersi dal mondo"
Noemi: "Ho sentito l'urgenza di cambiare. Il sovrappeso era un involucro per difendersi dal mondo"
Enzo Mazza, FIMI: "La Gran Bretagna studia Sanremo per proteggere i Brit Awards dal Covid"
Enzo Mazza, FIMI: "La Gran Bretagna studia Sanremo per proteggere i Brit Awards dal Covid"
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni