5 Luglio 2016
17:00

Il mondo prega per LaTavia Roberson: “Dio può tutto, per te e il bambino”

La cantautrice, ex Destiny’s Child, starebbe lottando tra la vita e la morte dopo le complicazioni della gravidanza. Qualcuno attacca Beyoncé e Kelly Rowland: “Nemmeno una parola di comment? E’ una vergogna”.

Lo stato di salute di LaTavia Roberson tiene in apprensione i fan della cantautrice, ex Destiny's Child, che da diverse ore, stando alle indiscrezioni provenienti dall'America, starebbe lottando tra la vita e la morte a causa di complicazioni legate alla sua gravidanza. L'ex Destiny's Child, cantautrice statunitense di 34 anni, sarebbe stata portata in ospedale nella giornata di ieri e, al momento, sarebbe in condizione fortemente critiche. A riportare la notizia è The Shade Room e al momento non ci sono aggiornamenti di sorta rispetto alle sue condizioni né lei, o amici e parenti, hanno smentito i fatti e dato notizie più dettagliate rispetto al suo presunto malore. Nel frattempo, in queste ore, la comunità del web si sta spendendo in commenti ai fatti, esprimendo tutto l'affetto per l'ex Destiny's Child. La preghiera collettiva che in casi di questo tipo viene sempre a svilupparsi è stata raccolta dall'hashtag #prayforlatavia ed anche la sua ultima foto postata su Instagram è stata tempestata di commenti, alcuni dei quali hanno anche attaccato con veemenza le ex amiche, compagne di LaTavia nel gruppo delle Destiny's Child, prima della spaccatura. Indiziata numero uno è Beyoncé, accusata per non aver detto nulla o commentato in alcun modo la vicenda.

Happy Saturday lovers😙😙😙

A post shared by LaTavia Roberson (@iamlatavia) on

LaTavia Roberson aveva annunciato al mondo poco più di un mese fa, con una foto in bikini a bordo piscina, con tanto di pancione in evidenza, di essere in dolce attesa. Si tratta del secondo figlio per la cantautrice, ma a quanto pare non tutto è andato come previsto. La primogenita, Lyric Richard, è nata tre anni fa. Il suo rapporto con le Destiny's Child si era interrotto poco prima del primo, vero successo della girl band, a causa di incomprensioni con il manager del gruppo, il padre di Beyoncé Knowles appunto. LaTavia Roberson aveva tentato di proseguire la carriera con altri progetti musicali, non andati in porto.

LaTavia Roberson sta meglio:
LaTavia Roberson sta meglio: "Sono stata in condizioni critiche, grazie per l'affetto"
LaTavia Roberson, dalle Destiny's Child ad oggi
LaTavia Roberson, dalle Destiny's Child ad oggi
132.529 di Spettacolo Fanpage
LaTavia Roberson conferma:
LaTavia Roberson conferma: "Ho perso mia figlia, ma il mio angelo mi protegge"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni