mondo di patty2

Due giorni fa, Laura Esquivel e il cast al completo della teen-soap più popolare della tivù, Il Mondo di Patty, hanno avuto l’onore di esibirsi in una delle location italiane più ambite dagli stessi artisti di casa nostra, l’Arena di Verona. Ieri poi il nutrito gruppo ha fatto tappa a Napoli, all’Arena Flegrea, replicando il successo della sera precedente.

Nonostante le critiche da parte di insegnanti e associazioni di genitori – nel telefilm spesso non sono i buoni, ovvero le Popolari, a ottenere il favore del pubblico, ma le Divine, il gruppo capitanato dalla frivola e prepotente Antonella –, Il Mondo di Patty continua a raccogliere consensi, sia nella versione televisiva che in quella dal vivo.

E così la dolce e talentuosa Patty Castro – interpretata, lo ricordiamo, da una Laura Esquivel alquanto imbruttita – è partita dall’Argentina conquistando gli adolescenti di gran parte del globo, forse proprio grazie ai buoni sentimenti e all’indole pacifica. Poi la leggerezza dei dialoghi e gli adulti dall’aria svampita – caratteristiche mai appartenute alle produzioni di altri Paesi – hanno fatto il resto.

Dopo aver toccato Viareggio, Rimini, Verona e Napoli, stasera e domani i protagonisti della serie si riposeranno, per ripartire sabato 24 luglio dalla Puglia, portando in scena Il Mondo di Patty – Il musical più bello a Lecce. E la prossima settimana i giovanissimi attori, cantanti e ballerini sbarcheranno in Sicilia – quest’estate teatro di numerose performance – con due spettacoli, rispettivamente il 27 luglio allo Stadio San Filippo di Messina e il 29 al Velodromo Paolo Borsellino di Palermo. Per conoscere le altre date del tour estivo cliccate qui.