887 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Il concerto “Emilia Live” confermato per il 25 Giugno 2012

E’ stato confermato il concerto speciale organizzato a Bologna per raccogliere fondi da devolvere ai terremotati dell’Emilia. Confermati Lugabue, Pausini, Zucchero e tanti altri artisti che, a differenza di Vasco, hanno deciso di dare il loro contributo in musica anche in un evento così mediaticamente esposto.
A cura di Eleonora D'Amore
887 CONDIVISIONI
Luciano Ligabue

Arriva nelle ultime ore la conferma del concerto benefico organizzato allo stadio Dall'Ara di Bologna per raccogliere fondi destinati ai terremotati dell'Emilia. Si vociferava già da qualche giorno della possibilità di riunione i grandi big della musica italiana al fine di sostenere la ricostruzione in Emilia e alla fine così è stato. L'organizzazione dell'evento è a cura di Assomusica e i biglietti sono già acquistabili su circuiti TicketOne, Charta Viva Ticket e Booking Show al costo di 30 euro.

Vasco non ci sarà – Sebbene in un primo momento Fiorella Mannoia aveva auspicato un duo d'eccezione, ovvero Vasco e Ligabue, la conferma dei cantanti presenti al concerto Emilia Live non lascia dubbi: Vasco non ci sarà. Restìo a queste forme di beneficenza "poco costose e poco faticose", il cantautore di Zocca ha annunciato su Facebook la decisione di non prendere parte a queste iniziative di natura mediatica, credendo in un diverso tipo di attivismo benefico. Al contrario altri suoi stimati colleghi hanno già confermato l'adesione all'evento.

Gli ospiti e la diretta tv – Ligabue ci sarà e con lui anche Laura Pausini, Zucchero, Francesco Guccini, Luca Carboni, Cesare Cremonini, Nek, Samuele Bersani, Paolo Belli e Andrea Mingardi. i Nomadi, i Modena City Ramblers, gli Stadio e i Rio, tutti presenti a titolo gratuito ed esecutori di due brani. Special Guest della serata sarà Caterina Caselli, di nuovo sulle scene musicali dopo un lungo periodo di assenza, probabilmente protagonista di un paio di duetti famosi. Lo spettacolo andrà in onda in diretta su Rai1 e avrà come conduttore Fabrizio Frizzi.

emilia live locandina

Il fine benefico – Primo spettatore con biglietto già acquistato è il presidente della Regione, Vasco Errani, che ha tenuto a precisare la trasparenza dell'intera organizzazione, in un periodo in cui i fondi per il terremoto pare abbiano un destino alquanto incerto: "Tutte le risorse saranno destinate alle aree terremotate e non ci saranno biglietti gratuiti. Costruiremo un sistema trasparente e verificabile di come investiremo il ricavato". Anche tutte le Ticket Company responsabili della diffusione dei biglietti hanno rinunciato alla loro percentuale e la stessa Siae ha devoluto circa 50mila euro che, in accordo con la  Protezione Civile e con il Prefetto di Modena, saranno stanziati per le prime emergenze di ricostruzione e assistenza.

Prossima tappa a Reggio Emilia – Dopo Bologna sarà Reggio Emilia ad ospitare la prossima tappa, il 15 settembre 2012, con un cast ancora da verificare.

887 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views