271 CONDIVISIONI

I Matia Bazar e Silvia Mezzanotte si lasciano (ancora una volta)

I Matia Bazar hanno annunciato che Silvia Mezzanotte ha lasciato il gruppo per la seconda volta nella Storia della band che, però, sta lavorando a un nuovo progetto discografico.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
271 CONDIVISIONI
Immagine

Un altro cambio all'interno di una delle band più note del Paese: i Matia Bazar hanno annunciato un cambio di formazione con l'uscita di Silvia Mezzanotte dal gruppo. Da cinque anni quella della cantante era la voce ufficiale della band fondata nel 1975 a Genova da Carlo Marrale (chitarra e voce), Piero Cassano (tastiere e voce), Aldo Stellita (basso e cori) e Antonella Ruggiero (voce) a cui si aggiungerà poco dopo Giancarlo Golzi e che negli anni ha confezionato una serie di successi nonostante i ripetuti cambi di cantante: un percorso tortuoso quello della band, che con prima della Mezzanotte aveva visto alternarsi, oltre alla Ruggiero, che per molti resta la voce per antonomasia della band, anche quelle di Laura Valente e di Roberta Faccani:

Cessa dopo cinque anni la collaborazione di Silvia Mezzanotte con i Matia Bazar. Dopo i grandi successi ottenuti in Italia e all’estero con Antonella Ruggiero, Laura Valente, Roberta Faccani la band cambia la sua quarta vocalist ma rinforza la propria attività in vista di un nuovo progetto discografico e nuovi Live.

Silvia Mezzanotte dopo l'abbandono di Laura Valente

Pochi mesi fa i Matia Bazar hanno pianto la scomparsa del batterista Golzi, deceduto a seguito di un infarto e unico componente che non aveva mai mollato il gruppo. Dopo due anni dalla morte di Stellita e l'abbandono della Valente, la scelta della nuova voce cadde proprio sulla Mezzanotte e dal 200 al 2003 collezionano anche tre partecipazioni al Festival di Sanremo – con una vittoria nel 2002 con la canzone ‘Messaggio d'amore'.

L'abbandono e il ritorno nei Matia Bazar

Passano un paio d'anni da quel successo prima che la cantante lasci per la prima volta il gruppo per dedicarsi alla carriera solista. Una carriera che dura 6 anni per l'uscita complessiva di due album (‘Il viaggio' e ‘Lunatica') prima di riunirsi al gruppo nel 2010, collezionando anche la quarta partecipazione sul palco dell'Ariston che, però, non avrà la fortuna delle precedenti.

Il nuovo progetto

Nonostante il cambio annunciato, però, la band annuncia anche questo nuovo progetto, in attesa di capire chi sarà a prendersi il posto lasciato vacante.

271 CONDIVISIONI
Silvia Toffanin non è incinta, la nipotina che aspetta Berlusconi è di Eleonora
Silvia Toffanin non è incinta, la nipotina che aspetta Berlusconi è di Eleonora
Il segreto di Pier Silvio Berlusconi è una figlia di 25 anni, si chiama Lucrezia Vittoria
Il segreto di Pier Silvio Berlusconi è una figlia di 25 anni, si chiama Lucrezia Vittoria
Jennifer Lawrence scivola sul Red Carpet e cade ancora una volta
Jennifer Lawrence scivola sul Red Carpet e cade ancora una volta
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni