4.143 CONDIVISIONI

Addio a Giancarlo Golzi, fondatore dei Matia Bazar, stroncato da un infarto

Un infarto ha portato via Giancarlo Golzi, fondatore e batterista dei Matia Bazar. Il musicista è stato l’unico membro che non è mai cambiato all’interno della band, vincendo con loro due volte il Festival di Sanremo. Tra coloro che lo hanno voluto ricordare, Eros Ramazzotti e Pupo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
4.143 CONDIVISIONI
Immagine

È di ieri la notizia della morte di Giancarlo Golzi, fondatore e batterista dei Matia Bazar e l'unico membro che nel tempo non è mai cambiato. A 63 anni il musicista è stato colpito da un infarto che non gli ha lasciato scampo mentre era nella sua casa di Bordighera, il Paese da cui è partita l'avventura di uno dei gruppi italiani più noti di sempre. Nati in seguito alla formazione della band rock progressive Museo Rosenbach, pochi anni dopo si era gettato nell'avventura Matia Bazar, diventato, poi, uno dei gruppi più longevi della Storia. Gonzi è stato, quindi, l'unico membro che nel corso degli anni e dei cambiamenti di formazione è rimasto sempre al suo posto, che attualmente vede alla voce Silvia Mezzanotte, dopo, però, che la band ebbe un enorme exploit negli anni '80, quando alla voce c'era Antonella Ruggiero e alla chitarra Carlo Marrale.

12 partecipazioni e 2 vittorie a Sanremo

Autori di brani di successo come ‘Solo tu', ‘Ti sento', ‘Vacanze romane', Golzi aveva accompagnato la band più volte sul palco del festival di Sanremo, dove parteciparono per 12 volte, vincendo per due volte, nel 1978 con ‘E dirsi ciao' e nel 2002 con ‘Messaggio d'amore'.

Il ricordo di amici e colleghi sui social

Ovviamente in tanti, amici e colleghi, hanno voluto ricordare il musicista, a partire da Eros Ramazzotti, che ha lasciato un pensiero sulla sua pagina Instagram, in cui ha accompagnato una foto di Golzi con il post:

2 ore fà ci ha lasciato Giancarlo Golzi dei Matia Bazar, per arresto cardiaco a 63 anni.Eri un grande professionista umile e di grande rispetto, io ti ricordo per la tua gentilezza che oramai è rara in questo mondo, non solo quello musicale.Guardaci da lassù e portaci dove il mare è più blu.ti voglio bene Gian❤️ Eros

Anche Pupo ha voluto dedicare un pensiero al batterista affidandolo a Twitter:

Stimavo molto e volevo molto bene a Giancarlo Golzi dei @matiabazaroffic

Il saluto di Gigi D'Alessio:

Anna Tatangelo:

Lo ricorda anche Francesco Baccini:

Red Ronnie

4.143 CONDIVISIONI
Lutto per Penelope Cruz, il padre stroncato da un infarto all'improvviso
Lutto per Penelope Cruz, il padre stroncato da un infarto all'improvviso
Giorgio D'Adamo è morto: addio al bassista e fondatore dei New Trolls
Giorgio D'Adamo è morto: addio al bassista e fondatore dei New Trolls
Mondo del teatro napoletano in lutto per Francesco Caccavale
Mondo del teatro napoletano in lutto per Francesco Caccavale
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni