272 CONDIVISIONI
23 Novembre 2021
08:03

I Maneskin presenteranno i prossimi candidati ai Grammy 2022: “Sono gli ambasciatori del rock 2021”

I Maneskin sono stati scelti per presentare i prossimi candidati dei Grammy Awards 2022 e il sito del Premio li incorona come ambasciatori del rock nel 2021.
A cura di Redazione Music
272 CONDIVISIONI
Damiano e Thomas dei Maneskin (Photo by Kevin Winter/Getty Images for MRC)
Damiano e Thomas dei Maneskin (Photo by Kevin Winter/Getty Images for MRC)

Passo dopo passo i Maneskin si fanno sempre più spazio nel mondo che conta e così dopo aver vinto Best Rock agli Mtv Ema 2021, dopo la prima esibizione agli AMA's, l'apertura ai Rolling Stone e le apparizioni da Jimmy Fallon e Ellen DeGeneres, la band è stata scelta per presentare i prossimi candidati dei Grammy Awards 2022. Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan, quindi affiancheranno il CEO dei Grammy Harvey Mason jr. per svelare le 86 categorie dei premi.

I Maneskin con BTS e H.E.R.

La serata di disvelamento delle nomination si terrà giovedì 23 novembre con un evento livestream. La band italiana sarà affiancata da colleghi come i BTS – la cui strada hanno incrociato già durante gli AMA's – la quattro volte vincitrice del premio H.E.R., Tayla Parx e Carly Pearce tra gli altri, per un evento che si terrà oltre che sul sito ufficiale dei Grammy anche sui canali social: Facebook, TikTok, Twitter e YouTube. Tra qualche giorno, insomma, vedremo se la band italiana otterrà anche qualche nomination o se si esibirà in uno degli eventi musicali più importanti al mondo.

Ambasciatori del ritorno del rock

Intanto il sito dei Grammy ha dedicato un articolo ad hoc alla band italiana che ha definito "gli eroi glam-pop italiani che hanno appena riportato in voga la canzone di 54 anni ‘Beggin"". Un articolo in cuisi ripercorrono i passi della band che ha cominciato con il secondo posto a X Factor, passando poi per le vittorie al Festival di Sanremo e all'Eurovision, prima di spiccare il volo anche grazie a canzoni come "I wanna be your slave" e l'ultima "Mammamia". Nell'articolo ci si chiede se dopo "un lungo minuto di hi-hats della trap e di autotune", i Maneskin stanno riportando il rock ai suoi fasti. "Appariscenti e gender fluid" potrebbero essere loro gli ambasciatori del rock 2021: "Solo se intendi il rivolo di rock che scorre attraverso il dance-rock degli anni 2000 fino ai pionieri decisamente unmacho del rock: Marc Bolan, David Bowie, Little Richard"

272 CONDIVISIONI
I Maneskin vincono agli Mtv Ema 2021 come Best Rock, sono i primi italiani
I Maneskin vincono agli Mtv Ema 2021 come Best Rock, sono i primi italiani
56 di Videonews
I Maneskin ai Grammy, Victoria De Angelis assente:
I Maneskin ai Grammy, Victoria De Angelis assente: "Faccio il tifo da casa"
Incredibile Maneskin, vincono agli Mtv Ema 2021 come Best Rock, sono i primi italiani
Incredibile Maneskin, vincono agli Mtv Ema 2021 come Best Rock, sono i primi italiani
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni