Greta, Roberta Pompa, Verdiana e Laura Bono erano tornate assieme lo scorso anno per presentare il loro primo singolo assieme "L'amore merita", canzone nata da un'idea della Spiri, Luca Sala e Marco Rettani che avevano scritto questa canzone con uno scopo benefico, in occasione del decimo anniversario della nascita del contact center antiomofobia e antitransfobia "Gay Help Line", e che successivamente aveva visto il coinvolgimento delle altre tre ragazze. Un background comune, quello del talent, e un'idea che aveva avuto il suo seguito, al punto che pochi mesi dopo le quattro ragazze ci avevano riprovato con il singolo "L'origine", una canzone dedicata alle donne della loro forza "del loro carattere, la passione e i sogni, la determinazione, la voglia di lottare, di emozionarsi, ma anche della loro fragilità, dei sacrifici, delle ferite fuori e di quelle dentro, quei ‘non è niente' – recita il testo – ‘che le rende forti come il vento'".

Il progetto dopo "L'amore merita"

Oggi le quattro ragazze hanno deciso di dare vita a un progetto comune, e dopo la certificazione d'oro de "L'amore merita", hanno pensato che fosse arrivato il momento di formare un vero e proprio gruppo. È così che nascono Le Deva (sic). Intervistate proprio da Fanpage.it in occasione dell'uscita del primo singolo, tergiversarono sulla possibilità di fare qualcosa assieme di più stabile, parlando dei singoli progetti e del bisogno di concentrarsi su una cosa alla volta, ma oggi qualcosa si è evoluto al punto da far nascere questa nuova formazione.

Perché il nome Le Deva.

Il perché di questo nome lo spiegano loro stesse in un comunicato stampa

I DEVA sono spiriti della natura appartenenti alla mitologia di diverse culture, dalla greca all'indiana. – raccontano Greta, Roberta Pompa, Verdiana e Laura Bono – in particolare sono noti i DEVA dei quattro elementi, pilastri portanti dell'Universo. Il richiamo al brano “L'origine” – secondo singolo che abbiamo proposto con altrettanti importanti risultati – nel cui video abbiamo impersonificato i 4 elementi della natura così come il richiamo all'Universo femminile che nella canzone viene celebrato, è stato immediato. Inoltre DEVA inizia con la ‘D’ di donna, ed è composto da 4 lettere, richiamo simbolico ai noi quattro.

Un album con l'aiuto di Zibba.

Il prossimo passo sarà un album, come comunicano loro stesse, chiuse in questo momento in uno studio di registrazione, dove stanno lavorando con la consulenza artistica di Zibba e con la squadra di lavoro che le ha lanciate sul mercato col primo singolo.