Gli artisti della musica italiana chiedono "Giustizia per Willy Monteiro Duarte". Un appello accorato a cui hanno aderito in molti nel corso della serata dei Power Hits Estate 2020. Tra questi Ghali, Gaia e Fedez. "No alla violenza, no al razzismo" dice Ghali subito dopo "Good Times" ed è lo stesso appello che rivolge Gaia dopo aver cantato la sua "Chega": "Giustizia per Willy". E c'è anche Fedez dopo aver cantato "Bimbi per strada", ma le sue parole sono state involontariamente coperte dai conduttori della serata, Angelo Baiguini, Fabrizio Ferrari e Matteo Campese e Mara Maionchi. I tre cantanti hanno chiesto giustizia per il ragazzo brutalmente ucciso nel pestaggio di Colleferro. I telespettatori che hanno assistito all'evento, trasmesso in multipiattaforma, su Sky Uno, su Now Tv e sul canale 36 del digitale terrestre, hanno particolarmente apprezzato l'appello di Ghali, Gaia e Fedez.

L'appello di Ghali su Instagram

Ghali è stato il primo, tra i tanti artisti della scena rapper, a esprimere condoglianze per la morte di Willy Monteiro Duarte, il 21enne ucciso a Colleferro. Ma non si è fermato a un semplice appello, il rapper ha anche espresso un pensiero molto duro sul silenzio di una buona parte della scena: "Ragazzi dove siete? Perché restate zitti? Forse perché non vi conviene o perché siete come loro?".

La serata vinta da Karaoke

L'evento Power Hits Estate 2020 ha decretato il vincitore con il titolo di tormentone dell'anno. La canzone che ha vinto è "Karaoke" di Alessandra Amoroso e Boomdabash. Il brano ha vinto anche i premi speciali: "RTL 102.5 Power Hits – FIMI" e il premio "RTL 102.5 Power Hits – SIAE". Tra gli altri premi assegnati: Bob Sinclair ha vinto con "I'm on my way" il premio "RTL 102.5 Power Hits – PMI". Assegnato anche il premio "RTL 102.5 Power HisStory 2020" a Zucchero, Tiziano Ferro, Gianna Nannini, Biagio Antonacci e Gianluca Grignani. Marracash ha vinto il premio "RTL 102.5 Power Hits Top Album" con "Persona". Vittoria anche per Andrea Bocelli con il premio "RTL 102.5 Power Hits nel Mondo".