Giordana Angi (Alessandra Rabboni)
in foto: Giordana Angi (Alessandra Rabboni)

Giordana Angi è ancora chiusa nella scuola di Amici, lottando per portarsi a casa l'edizione 2018/2019 e mettere, così, un altro mattone a una carriera che ormai da qualche anno la vede sempre più in crescita, dalla partecipazione al Festival di Sanremo (un po' in sordina, a dire la verità) fino all'interessamento di Tiziano Ferro e ultimamente di Laura Pausini. In questi giorni la cantante è al centro di alcune polemiche interne alla trasmissione, ma questo fa parte dello scotto televisivo da pagare per stare nel serale della trasmissione, insomma, fa parte della narrazione e così un po' si scontra con Rudy Zerbi, un po' di polemica con Ornella Vanoni, ma nel frattempo fuori si costruisce la sua carriera discografica e così la Universal annuncia quello che avverrà pian piano fiori dalla bolla della scuola.

I numeri su Spotify

Intanto la cantante è la più ascoltata su Spotify se si guarda ai concorrenti della trasmissione, il che, per adesso, è ancora poco, ma è un piccolo passo, dal momento che è lì che si gioca, realmente, in questi ultimi anni la partita discografica italiana e mondiale. Dal 19 aprile, poi, sarà disponibile il suo album "C A S A" (Virgin Records) che dopo qualche giorno, a partire dal 26, sarà disponibile anche in vinile rosso, nei negozi, e bianco autografato per gli utenti Amazon.

Il nuovo album è C A S A

Il giorno dell'uscita dell'album, poi, sarà disponibile per le radio anche la title track del disco, uno degli inediti previsti nel disco che i fan della cantante possono già ascoltare su Youtube dove conta già 3 milioni di visualizzazioni, un ottimo risultato per quello che è il singolo di lancio di un'esordiente, praticamente. Poche settimane, fa, invece, la cantante ha lanciato un altro inedito, ovvero "Quante volte ad aspettarti", canzone in cui la cantante franco italiana si rivolge al padre assente. Gli altri titoli presenti nell'Ep della cantante sono "Chiedo di non chiedere", "Questa è vita", "Ne renonce pas" e "Ti ho creduto" a cui si aggiunge la cover di "Formidable" del cantante belga Stromae.