video suggerito
video suggerito

Giordana Angi: “Loredana Berté mi ha donato orecchini a forma di luna perché le ricordo Mia Martini”

Intervistata dal settimanale ‘Tv, Sorrisi e Canzoni’, Giordana Angi ha parlato della forte amicizia nata con Loredana Berté. Le due si reputano sorelle: “Le voglio un bene immenso, la riempio di baci, lei di regali”. La Berté ha confidato a Giordana che le ricorda Mia Martini, per questo le ha fatto un regalo simbolico.
A cura di Daniela Seclì
470 CONDIVISIONI
Immagine

Intervistata dal settimanale ‘Tv, Sorrisi e Canzoni', Giordana Angi ha parlato della forte amicizia nata con Loredana Berté. Ha spiegato che ormai si reputano sorelle. L'artista le avrebbe fatto un regalo molto speciale: "Alla Bertè voglio un bene immenso, la riempio di baci, lei di regali. È molto affettuosa. Mi ha donato degli orecchini a forma di luna perché la luna, dice, è sua sorella e io gliela ricordo. E in effetti abbiamo un rapporto da sorelle".

Giordana Angi è fan di Ornella Vanoni

Nel corso di ‘Amici Celebrities', Giordana Angi ha avuto modo di conoscere meglio anche Ornella Vanoni. Con lei ha un rapporto diverso rispetto a quello che ha costruito con Loredana Berté, ma anche in questo caso non manca una forte stima: "Sono una sua fan, non passa un giorno che io non ascolti una sua canzone. Lei è estremamente delicata e carina con me, mi incoraggia, mi fa un sacco di complimenti…Mamma mia, mi sembra tutto così assurdo! Ma stiamo davvero parlando di me?".

La collaborazione con Tiziano Ferro

I fan di Giordana Angi sanno bene che la cantante collabora da tempo con Tiziano Ferro. Precisamente, dal 2015. L'ex allieva della scuola di ‘Amici' ha raccontato come è riuscita a fare ascoltare le sue canzoni all'artista. Giordana Angi ha inviato i suoi brani al padre di Tiziano Ferro:

"Avevo lasciato la mia etichetta e mi chiedevo chi avrebbe potuto comprendere i miei pezzi. La mia idea folle era Tiziano Ferro. Lui è di Latina, io di Aprilia, a pochi chilometri…così mi sono ingegnata per trovare un contatto. Scoprii dove suo papà aveva lo studio da geometra e gli mandai il disco. Era agosto e lui mi richiamò a ottobre: ‘Pronto, sono la segretaria di Tiziano Ferro…'. Pensavo a uno scherzo. Tiziano mi disse che gli piacevano le mie canzoni e abbiamo cominciato a lavorarci. Tantissimo".

470 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views