10 Maggio 2016
21:55

Gianluca Grignani in stato confusionale nel video choc girato il giorno del ricovero

Spunta un filmato amatoriale girato poco prima del ricovero del cantante per crisi di panico (ma qualcuno ha parlato di intossicazione etilica). Nel video, Grignani si aggira per strada in accappatoio, pigiama e ciabatte, gridando frasi sconnesse: “Ho necessità di venire aiutato. Mi hanno drogato”.
A cura di Valeria Morini

A pochi giorni di distanza dal ricovero in ospedale di Gianluca Grignani per crisi di panico (o presunta intossicazione etilica, secondo qualcuno), spunta un video amatoriale choc che sarebbe stato girato proprio poco prima dell'arrivo dell'ambulanza e dei Carabinieri. Il fatto è avvenuto lo scorso 5 maggio a San Colombano al Lambro – dove Grignani vive – proprio alla vigilia dell'uscita del nuovo album "Una strada in mezzo al cielo". Nel filmato in questione, vediamo il cantante aggirarsi in stato confusionale per strada, vestito di pigiama, accappatoio e ciabatte. Tra le frasi pronunciate, mentre alcune persone cercano di calmarlo, Grignani dicce: "Ho necessità di venire aiutato. Non sono in grado… Mi hanno drogato".

Il ricovero di Gianluca Grignani

"Gianluca oggi ha avuto degli attacchi di panico, causati dal forte stress di questo periodo per l'uscita del nuovo disco": così una nota dello staff del musicista spiegava le cause del ricovero di Grignani. Intanto, però, sui media si era già diffusa la voce di uno stato alterato a causa di alcolici. Lui stesso ha poi chiarito l'episodio con un lungo post a cuore aperto rivolto ai suoi fan:

Io sono le mie canzoni, sono “fuori dagli schemi” da sempre, ma non come qualcuno vuole far pensare. L'ho detto anche in questi giorni "sono l'uomo e l'artista, in maniera inscindibile". Dal primo successo si è voluto curiosare nella mia vita, raccontando di tutto, per portare a galla chissà quale verità su di me fuori dal coro, e non ho mai nascosto quello che sono perché sono tutto quello che faccio. Ho le mie forze e le mie debolezze, che oggi si chiamano crisi di panico, con tutto quello che ne consegue. Ma ne uscirò. La mia musica è la mia vita, voi e la mia famiglia siete la verità.

Gianluca Grignani: 'Le crisi di panico sono la mia debolezza, ma ne uscirò'
Gianluca Grignani: 'Le crisi di panico sono la mia debolezza, ma ne uscirò'
Gianluca Grignani e le crisi d’ansia: “Chiedo scusa ai miei figli, mi prendo una pausa”
Gianluca Grignani e le crisi d’ansia: “Chiedo scusa ai miei figli, mi prendo una pausa”
Gianluca Grignani: 'Stacco, ho annullato tutti gli impegni e parlerà solo la mia musica'
Gianluca Grignani: 'Stacco, ho annullato tutti gli impegni e parlerà solo la mia musica'
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni