399 CONDIVISIONI

Geolier annuncia il concerto allo stadio Maradona di Napoli e altri tre live per il 2024

Geolier annuncia il primo concerto allo stadio Maradona di Napoli e tre concerti per il 2024, in attesa di capire se canterà anche al Festival di Sanremo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Francesco Raiola
399 CONDIVISIONI
Geolier (ph Gaetano De Angelis)
Geolier (ph Gaetano De Angelis)

Geolier ha annunciato un evento speciale allo stadio Maradona di Napoli e altri tre concerti tra stadi e grandi arene italiani. Il rapper di Secondigliano è uno dei dominatori di questo 2023, con il suo album "Il coraggio dei bambini" che è finito primo nella Classifica degli album più ascoltati dell’anno in Italia su Spotify e della Top Album FIMI 2023 fino ad oggi, per un totale di 45 dischi di platino e 21 ori. Un anno d'oro che per Geolier è solo il trampolino di lancio per un 2024 che potrebbe anche essere più soddisfacente: il rapper, infatti, che potrebbe esibirsi tra qualche mese sul palco del Festival di Sanremo – è tra i papabili e sarebbe un gran colpo per Amadeus – ha annunciato quattro concerti, compreso quello nello stadio della sua città.

Era nell'aria che il rapper di "Come vuoi", "P Secondigliano" e "X Caso", infatti, si esibirà per la prima volta allo stadio Maradona di Napoli sabato 22 giugno, a cui si aggiungono anche altri 3 grandi eventi nel 2024 che lo vedranno protagonista il 15 giugno allo stadio Franco Scoglio di Messina, il 28 giugno all'Ippodromo delle Capannelle di Roma per il Rock in Roma e il 6 luglio alla Fiera Milano Live di Rho. Tutti questi appuntamenti sono prodotti e organizzati da Magellano Concerti, le cui prevendite sono aperte dalle ore 16.00 di oggi, sabato 2 dicembre. Il rapper viene da un anno di palazzetti pieni e di 4 date sold out al PalaPartenope.

Lo scoppio della popolarità di Geolier è stato fulmineo e poi la crescita esponenziale: dopo P Secondigliano, infatti, canzone che gli ha dato la notorietà, il rapper ha saputo muoversi al meglio, prima con l'album "Emanuele", vero nome del cantante, e poi con "Il coraggio dei bambini", riuscendo a centrare tutti i feat e a conquistare la fiducia di tutta la scena anche grazie alle sue canzoni e al suo modo unico di rappare. In questi anni è diventato, probabilmente, uno dei tre artisti italiani di maggior peso, come dimostrano i numeri di quest'anno. Geolier lo sa e lo rappa, come in quel verso di Campioni in Italia in cui, non senza un po' di egotrip, canta: "Tengo ‘o permesso e tutt"a scena ‘e m'attiggià quando me pare" ("Ho il permesso di tutta la scena di vantarmi quando voglio"). Il suo nome, inoltre, è uno dei più forti tra quelli che girano nelle anteprime dei Big del prossimo Sanremo e nell'ultimo album di Ghali c'è anche un piccolo spoiler, in "Tanti soldi", infatti, Geolier rappa: "Ce piens' si vaco a Sanremo? Fosse ‘o primmo napulitano a ce ‘i cu"o napulitano dint"a storia" ("Ci pensi se andassi a Sanremo? Sarei il primo napoletano ad andarci con il napoletano nella storia") e chissà che non possa regalare anche le prime barre in italiano, mescolandole sempre al napoletano.

399 CONDIVISIONI
Gigi D'Alessio annuncia tre date a Napoli nel 2024: 10 concerti in tre anni a Piazza del Plebiscito
Gigi D'Alessio annuncia tre date a Napoli nel 2024: 10 concerti in tre anni a Piazza del Plebiscito
I brutti commenti razzisti su Geolier primo a Sanremo 2024
I brutti commenti razzisti su Geolier primo a Sanremo 2024
Bruce Springsteen torna a Milano nel 2024 con una doppia data: le informazioni sui concerti al San Siro
Bruce Springsteen torna a Milano nel 2024 con una doppia data: le informazioni sui concerti al San Siro
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni