Sono bastate poche parole e una foto per spazzare via giornate intere di supposizioni sulla salute di Franco Battiato. Le ha scritte Luca Madonia, cantautore da sempre vicino al Maestro siciliano che sulla sua pagina Facebook ha postato una foto che lo ritrae proprio assieme a Battiato, mentre pranzano assieme: "A pranzo dal mio amico Franco" ha scritto Madonia, proponendo la prima foto ufficiale del cantautore da un po' di tempo a questa parte e soprattutto da quei giorni che, a seguito del post di un amico di Battiato, che lo descriveva in non ottime condizioni, avevano preoccupato fan e amici, scatenando anche non poche polemiche. Nei giorni successivi era dovuta intervenire la famiglia del cantautore a smentire le voci sul peggioramento delle condizioni di salute di Battiato, il qualche nel 2017 ha dovuto interrompere il suo tour a causa della frattura di femore e bacino, che lo ha tenuto lontano dai palchi.

La salute di Battiato e la smentita della famiglia

La foto non serve tanto a fugare eventuali dubbi sulle condizioni di salute di quello che è senza dubbio uno degli artisti italiani più importanti della Storia musicale del Paese, ma serve senza dubbio a rassicurare un po' di più chi si era molto preoccupato. Dopo le prime ore la famiglia aveva deciso di non intervenire, ma quando la notizia ha cominciato a diventare grande hanno affidato la risposta a un'intervista al Corriere della Sera: "Non hanno mai parlato con noi, ma come famiglia abbiamo deciso di non smentire, di lasciar correre perché la finiranno, stancandosi – ha detto la cognata del cantante -. Una diagnosi di Alzheimer o di demenza senile comunque non è mai stata fatta".

Il rapporto tra Madonia e Battiato

Fondatore dei Denovo, Madonia è un nome noto del mondo musicale italiano e artista molto vicina a quella dell'autore di canzoni come "La cura", "Centro di gravità permanente" e "Voglio vederti danzare". Tra coloro che hanno partecipato all'album tributo " Battiato non Battiato" nel 1996, Madonia è riuscito a portare sul palco del Festival di Sanremo il suo amico e Maestro nel 2011 quando duettarono ne "L'alieno" che si classificò al quinto posto finale, ma i due avevano anche duettato nella canzone "Quello che non so di te" del 2006.