I segnali provenuti dal versante Franco Battiato di recente sono di quelli felicissimi per i seguaci più accaniti di uno dei maestri della musica italiana. Due le notizie di rilievo degli ultimi giorni: dall'annuncio dell'uscita prossima di un nuovo lavoro discografico di Battiato alla smentita rispetto alle voci che volevano in vendita la casa di Milo, il noto retiro di Franco Battiato alle pendici dell'Etna.

Un nuovo album di Franco Battiato

La prima notizia riguarda appunto una prossima, nuova uscita di Battiato, con un lavoro che, riporta ragusanews.it, si intitolerà ‘Battiato & Royal Philharmonic Concert Orchestra', una raccolta di brani registrati qualche anno fa con l’orchestra londinese, canzoni come ‘La cura' e ‘Voglio vederti danzare'. Il disco contempla anche un inedito che si sarebbe dovuto chiamare "Migrantes". Una notizia di notevole portata, se si considera lo stato di allarme che gli appassionati di Franco Battiato hanno vissuto nei mesi scorsi, con le notizie relative alle precarie condizioni di salute di Battiato e a voci, prontamente smentite, riguardanti presunti problemi di demenza senile ed Alzheimer.

Al contrario, le condizioni di salute di Franco Battiato sembrano essere molto migliorate negli ultimi mesi, visto anche il messaggio recente con cui ha fatto intendere come "il peggio fosse passato" e stesse tornando il sereno.

Villa Grazia non è in vendita

Di queste ultime ore è inoltre il comunicato con cui l'entourage di Battiato ha categoricamente smentito i sospetti riguardanti la messa in vendita di Villa Grazia. Sospetti a quanto pare nati da un equivoco, perché ad aprile era apparsa su un sito specializzato in immobili un'inserzione relativa a una villa da 800 mq, dotata di qualsiasi tipo di comfort, da molti ritenuta la villa di Battiato. L'ufficio stampa ha così definito prive di fondamento le voci:

In qualità di ufficio stampa e Comunicazione di Franco Battiato si smentisce categoricamente la notizia circa la messa in vendita della casa di Milo dell'artista. È da ritenersi priva di fondamento, quindi, qualsiasi indicazione diversa dalla presente nota.

Dove si trova la casa di Milo

La casa di Milo è posta proprio alle pendici dell'Etna, nel catanese. Oltre all'aspetto strettamente biografico, l'abitazione e la produzione artistica di Battiato si sono intrecciate, essendo citata in uno dei pezzi più celebri di Battiato, "Giubbe Rosse". Se l'apprensione per le condizioni di salute di Franco Battiato resta, non essendo trapelati dettagli precisi rispetto ad un eventuale malore, i suoi annunci e il ripetuto palesarsi pubblicamente fanno ben sperare.