Fedez si è rotto i legamenti del piede giocando a basket. Il cantante ha pubblicato una serie di storie che lo mostravano mentre giocava una partita di basket con alcune persone tra cui il cestista Gigio Datome, finché lo si è visto a terra, attorniato dagli altri. Il cantante si è rotto il legamento proprio il giorno prima dell'uscita del suo ultimo singolo: "Non mi è andata così male, perché devo stare praticamente così tutto il tempo, solo che a mio figlio piace tantissimo correre e non vuole stare con suo papà sul divano e quindi mi sento tremendamente solo, amici" ha scherzato Fedez postando una storia mentre è immobile sul divano con un tutore alla gamba.

La rottura del legamento giocando a basket

Il vantante ha postato anche una storia mentre guardava i risultati della risonanza commentando che in fondo non gli sembrava si fosse rotto niente e che fosse tutto a posto. Il silenzio dei medici, però, era eloquente e così nella storia successiva ha portato una storia che sulle note di Personal Jesus dei Depeche Mode lo ritraeva con due stampelle, il tutore e la scritta: "Legamento rotto. Una carriera da cestista morta sul nascere". E allo stesso tempo il cantante ha ricordato come questa notte uscirà pure il suo nuovo singolo: "Stanotte esce la mia nuova canzone amici". "Stava andando tutto bene, con l'agilità di Paolo Brosio che fa aquagym" ha scritto prima di mostrarsi a terra.

Il nuovo singolo Bella storia

Pochi giorni fa Fedez aveva annunciato l'uscita del suo nuovo singolo "Bella storia" che segue l'uscita di “Problemi con tutti (Giuda)”, Bimbi per strada (Children) e “Roses Remix” con Dargen D’Amico, una serie di singoli che anticipano il suo nuovo album. Una nuova fase, come l'ha definita lui stesso, ribadendolo anche nella storia su Instagram in cui parlava del video "che ho girato, scritto e montato per presentarvi questa nuova dimensione". Dopo la dance dell'ultimo singolo, Fedez viaggia nelle sonorità anni 80 come si legge nella nota di presentazione: "Nel brano, Fedez racconta la voglia di buttarsi senza freni in una relazione, con l’intento di cogliere ogni attimo e vivere al massimo ogni opportunità che viene offerta".