11 Gennaio 2021
15:48

Ermal Meta annuncia “No satisfaction”, il singolo che anticipa Sanremo 2021

Dopo l’annuncio della partecipazione al Festival di Sanremo 2021, Ermal Meta annuncia l’uscita del suo nuovo singolo, “No satisfaction”, che, spiega in una nota stampa, lo porterà verso l’uscita del suo nuovo album. Meta farà parte dei 26 artisti in gara al prossimo Festival dove canterà “Un milione di cose da dirti”.
A cura di Redazione Music

Dopo l'annuncio della partecipazione al Festival di Sanremo 2021, Ermal Meta annuncia l'uscita del suo nuovo singolo che, spiega in una nota stampa, lo porterà verso l'uscita del suo nuovo album. Meta farà parte dei 26 artisti in gara al prossimo Festival condotto da Amadeus, che ne è anche direttore artistico, cercando di bissare il successo del 2018, quando sul palco del Teatro Ariston trionfò insieme a Fabrizio Moro con "Non mi avete fatto niente". Una vittoria, quella, quasi chiamata e ottenuta a furor di popolo, che confermò Meta come uno degli autori più amati del Paese, dopo una lunga carriera che lo aveva visto muoversi da musicista nel mondo dell'indie e come autore firmando canzoni per quelli che all'epoca erano artisti più blasonati.

Il nuovo singolo No satisfaction

Il nuovo singolo si chiamerà "No satisfaction" e sarà disponibile a partire dal prossimo 15 gennaio, lanciando, appunto, il cantante verso il Festival. Nel comunicato stampa che accompagna il lancio della canzone si legge: "Quali sono le soddisfazioni che riceviamo attraverso la new generation tecnologica, sempre più furba ma sempre più iena e meno volpe? Questo è un mondo popolato da metafore animali, con il leone da tastiera che rimane il re indiscusso di questa jungla sempre più stucchevole". Il brano, si spiega, anticipa l'uscita del nuovo album, che sebbene non abbia ancora una data uffiviale di uscita, vedrà la luce presumibilmente a ridosso di Sanremo, che quest'anno si terrà dal 2 al 6 marzo.

Meta a Sanremo 2021 con Un milione di cose da dirti

Sempre la nota parla di un "nuovo percorso in tutti i sensi; la canzone che non ci si aspettava, le parole che si attaccano addosso come tatuaggi tribali, un nuovo sound che fa sognare ad occhi aperti il momento nel quale verrà suonata dal vivo e finalmente si potrà sudare con lei. ‘No satisfaction' si basa su pochi concetti essenziali e fotografa in maniera precisa e spietata il nostro – qualsiasi – quotidiano, ricordando una cosa che tutti dimenticano: ‘Per chi perde, per chi vince, il premio è uguale'. Al festival di Sanremo, Meta porterà la canzone "Un milione di cose da dirti": "Mi ha spinto a tornare al Festival la voglia di ricominciare e ne abbiamo tutti voglia. Mi aspetto che sia veramente rinascita, ho una gran voglia di salire sul palco" disse a Fanpage.it poco dopo l'annuncio della sua partecipazione a Sanremo.

La Tribù urbana di Ermal Meta, re di Sanremo: "Quello che vogliamo, oggi, è non stare soli"
La Tribù urbana di Ermal Meta, re di Sanremo: "Quello che vogliamo, oggi, è non stare soli"
Un milione di cose da dirti di Ermal Meta, il testo e il significato della canzone a Sanremo 2021
Un milione di cose da dirti di Ermal Meta, il testo e il significato della canzone a Sanremo 2021
Cosa ha spinto Ermal Meta a tornare a Sanremo 2021: "Il Festival non è mai un punto d'arrivo"
Cosa ha spinto Ermal Meta a tornare a Sanremo 2021: "Il Festival non è mai un punto d'arrivo"
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni