397 CONDIVISIONI
4 Marzo 2016
13:47

Elton John a Pompei a luglio, sempre più forti le voci di un ritorno di David Gilmour

Elton John suonerà agli Scavi di Pompei il prossimo 12 luglio, per un concerto che segna il ritorno nel suggestivo sito archeologico.
A cura di Francesco Raiola
397 CONDIVISIONI
Elton John a Pompei
Elton John a Pompei

Gli Scavi di Pompei sono stati il luogo in cui si è registrato uno dei capitoli principali della Storia della musica. I protagonisti, oltre ai resti della città campana sono stati i Pink Floyd che là, senza pubblico, hanno registrato nel 1971, con la regia di Adrian Maben, uno dei film concerto più noti della storia del Cinema mondiale. Un luogo che col suo mito si prestava perfettamente alle sonorità della band formata da Roger Waters, David Gilmour, Richard Wright e Nick Mason e che ha reso il sito archeologico campano protagonista anche in un campo in cui non lo era mai stato prima.

La conferma dell'organizzatore

La prossima estate, però, pare che gli Scavi torneranno ad accogliere i grandi artisti internazionali dal momento che sarà Elton John a suonare tra i resti della città campana. A 45 anni dall'arrivo dei Pink Floyd, quindi, il baronetto della musica inglese sarà protagonista Teatro Grande il prossimo 12 luglio per un concerto a cui non è stato dato ancora lo spazio dovuto nonostante l'annuncio dell'organizzatore D'Alessandro e Galli che ieri ha annunciato che Pompei, appunto, si sarebbe aggiunta alle date già previste il 15 luglio a Barolo per il Festival Collisioni e il 16 luglio all'Anfiteatro Camerini di Piazzola del Brenta. Oggi il Corriere della Sera ha annunciato che l'evento si farà nello spazio che potrà ospitare non più di 2000 persone, per una caccia al biglietto che si prospetta molto dura.

Il ritorno di David Gilmour dove suonarono i Pink Floyd

Nei mesi scorsi, inoltre, si era parlato di un altro grande artista che avrebbe potuto esibirsi a Pompei. Un ritorno, per la verità, visto che il Mattino parlava di David Gilmour, il cui nome, nelle ultime ore, è stato dato per sicuro anche a Fanpage.it. Sarebbe un gradito ritorno, quello dell'ex Pink Floyd, che aprirebbe ancora di più il sito ai grandi della musica mondial, regalando alla musica una delle location più suggestive al mondo.

Prima di Elton John, Muti e Il Volo

Negli anni scorsi agli Scavi si erano esibiti solo il Maestro Muti, oltre a un'incursione del Volo per un personalissimo ‘Live in Pompei'.

397 CONDIVISIONI
Trecento euro per il ritorno David Gilmour a Pompei: quanto vale un evento del genere?
Trecento euro per il ritorno David Gilmour a Pompei: quanto vale un evento del genere?
David Gilmour agli Scavi di Pompei: un incanto musicale lungo 45 anni
David Gilmour agli Scavi di Pompei: un incanto musicale lungo 45 anni
David Gilmour cittadino onorario di Pompei:
David Gilmour cittadino onorario di Pompei: "È bello essere di nuovo a casa"
237.551 di Peppe Pace
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni