29 Marzo 2019
18:10

Elisa con Francesco De Gregori: duetto a sorpresa sulle note di “Quelli che restano”

Elisa e Francesco De Gregori hanno duettato sulle note di “Quelli che restano” durante il concerto che la cantante ha tenuto all’Auditorium Parco della Musica di Roma, tappa del suo “Diari aperti tour” che la vedrà impegnata live anche ad aprile e maggio. “Per me è un onore” ha detto De Gregori prima di cominciare l’esibizione.
A cura di Redazione Music

Elisa è in tour per portare in giro per l'Italia il suo ultimo album certificato platino "Diari aperti" e per la prima data romana all'Auditorium Parco della Musica è stata accompagnata da un ospite d'eccezione, ovvero quel Francesco De Gregori con cui aveva collaborato per il primo singolo estratto dal suo nuovo album, quello del ritorno e del cambiamento, essendo il primo uscito per la Universal dopo una carriera intera alla Sugar. Elisa e De Gregori hanno duettato su "Quelli che restano": "Per me è un onore. E' un brano che avrei voluto scrivere io" ha ammesso il cantante prima di dare il via all'esibizione.

Elisa tra De Gregori e l'attivismo di Greta Thunberg

De Gregori è reduce da un mese di concerti al Teatro della Garbatella dove ha portato un concerto diverso ogni sera, alternando facendo alternare nella scaletta 64 canzoni e la cantante ha voluto sottolineare proprio questo: "Ieri ha concluso una serie di concerti bellissimi e stasera invece di essere a casa è qui con me ed io sono felicissima, lui è un gigante", ha detto emozionata Elisa sul palco. Undici musicisti per questo tour e tanti momenti particolari ed emozionanti, compreso quello che vede sullo sfondo la foto dell'attivista svedese Greta Thunberg, accompagnata dalla frase ‘Quando avrete abbattuto l'ultimo albero, quando avrete pescato l'ultimo pesce, quando avrete inquinato l'ultimo fiume, allora vi accorgerete che non si può mangiare il denaro'. La cantante, inoltre, è protagonista anche al Cinema, essendo stata scelta per cantare e doppiare nel nuovo film di Tim Burton "Dumbo", mentre la Mattel l'ha scelta come modello per un nuovo modello di Barbie.

Tutte le date del tour di Elisa

Il tour della cantante continua per grand parte di aprile e maggio: dopo la Capitale, Elisa, infatti, sarà il 30 e 31 marzo a Napoli, Teatro Augusteo, il 2, 3 e 4 aprile a Milano, Teatro degli Arcimboldi, 6, 7 e 9 aprile aTorino, Auditorium del Lingotto, 11, 12 e 13 aprile a Padova, Gran Teatro Geox, 15 aprile a Parma, Teatro Regio, il 16 e 17 aprile a Brescia, Gran Teatro Morato, il 19 e 20 aprile a Trieste, Teatro Politeama Rossetti, il 23 e 24 aprile a Reggio Emilia, Teatro Valli, il 26 e 27 aprile a Bergamo, Teatro Creberg, il 29 e 30 aprile a Cesena, Nuovo Teatro Carisport, il 2, 3 e 4 maggio a Bologna, Teatro Europauditorium, il 6 e 7 maggio a Milano, Teatro degli Arcimboldi, il 9 maggio a Saint Vincent, Palais, l'11 e 12 maggio a Firenze, Teatro Verdi, il 14 maggio a Genova, Teatro Carlo Felice, il 17 maggio a Sassari, Teatro Comunale, il 18 e 19 maggio a Cagliari, Fiera, il 22 maggio a Bari, Teatro Team, il 24 e 25 maggio a Roma, Auditorium Parco della Musica, il 27 maggio a Torino, Auditorium del Lingotto, il 28 maggio a Padova, Gran Teatro Geox, il 30 maggio a Bergamo, Teatro Creberg e il 31 maggio Trieste, Teatro Politeama Rossetti.

Bollani duetta con De Gregori sulle note di "Come il giorno": l'esibizione è fantastica
Bollani duetta con De Gregori sulle note di "Come il giorno": l'esibizione è fantastica
Francesco De Gregori, un mese di concerti a Roma tra classici e sorprese: "Scaletta sempre diversa"
Francesco De Gregori, un mese di concerti a Roma tra classici e sorprese: "Scaletta sempre diversa"
Quote italiani in radio, Francesco De Gregori: "Una stronzata, la mia vita segnata dagli stranieri"
Quote italiani in radio, Francesco De Gregori: "Una stronzata, la mia vita segnata dagli stranieri"
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni