Da qualche anno Elettrra Lamborghini è diventata un volto e un nome noto anche al grande pubblico e in particolare a quello italiano, grazie alla musica, a singoli come "Pem Pem", come "Mala" o ai recenti "Tócame" e "Fanfare" inclusi nel suo ultimo album, ma anche per la sua presenza come giudice all'ultima edizione di The Voice, dove ha affiancato Gigi D'Alessio, Morgan e il suo amico e sodale Guè Pequeno. E musica vuol dire anche concerti, soprattutto dopo la pubblicazione dell'album d'esordio "Twerking Queen", e proprio durante uno di questi concerti la cantante ha visto un po' di caos sotto al palco, decidendo di interromperlo.

Perché ha interrotto il concerto

"Stasera ho dovuto fermare lo show anche se stavo cantando l'ultima canzone, perché non ho mai visto degli animali del genere, spingere come degli animali, penso che non sapersi divertire, a quella età, sia veramente grave" ha detto la cantante in alcune storie, spiegando il motivo dell'interruzione del concerto che stava tenendo a Lignano Pineta. Era quasi alla fine del concerto, mancavano pochi secondi, ma la cantante ha comunque voluto interrompere sulle ultime note, anche perché alcune delle sue fan si stavano sentendo male: "Ho provato a far capire che non c'era bisogno di spingere, c'erano tutte le mie fan, che conosco benissimo, avevano anche il mio merchandising, e a un certo punto ho detto che non ci stavo perché alcuni stavano spingendo come dei pazzi, un casino".

La paura per i fan

Insomma, la paura che si potesse creare il caos ha spinto Elettra Lamborghini a interrompere tutto, nonostante fosse quasi alla fine, per evitare conseguenze peggiori. La cantante ha voluto rivolgersi direttamente ai suoi fan per spiegare che fare tutto quel casino è pericoloso e non figo, come potrebbe pensare qualcuno: "Io ringrazio veramente i miei genitori, quando da piccola mio papà mi diceva che fumare è da sfigati, bere non va più di moda. Io non bevo e non fumo ragazzi e ringrazio mi padre perché è da sfigati, non dovete fare quello che fanno gli altri. Era veramente finito lo show, sono uscita e ho visto la mia fan, Giorgia, che si è sentita male, ha avuto un attacco di panico ed era quello che non volevo, che le persone si sentissero male – ha continuato la cantante di Pem Pem -. La situazione stava degenerando, a cosa servono i follower se uno non dà il buon esempio. Quando vedo che la gente non sa divertirsi a questa età, che non sa comportarsi penso sia triste. Io qualche anno fa ero una teenager, so cosa vuol dire fare i fighi davanti alle persone, non avete bisogno di questo, di fumare, bere, spaccare tutto, per farvi vedere agli occhi dei grandi, ma non lo siete, anzi, quelli che chiamate sfigati, che non seguono il branco, sono molto più fighi di voi, non hanno bisogno di fare questo".