6 Novembre 2014
12:49

Ed Sheeran e Wayne Rooney improvvisano un concerto in un pub (VIDEO)

Ed Sheeran e Wayne Rooney si sono ritrovati nello stesso pub e, chitarra alla mano, hanno cantato Lego House, uno dei vecchi successi del giovane cantautore britannico, davanti a tutti gli avventori presenti.
A cura di G.D.
Ed Sheeran e Wayne Rooney si sono ritrovati nello stesso pub e, chitarra alla mano, hanno cantato Lego House, uno dei vecchi successi del giovane cantautore britannico, davanti a tutti gli avventori presenti.

Galeotta è stata qualche pinta di troppo in un pub a Manchester, che Ed Sheeran e Wayne Rooney si sono ritrovati chitarra alla mano, cantando Lego House, uno dei vecchi successi del giovane cantautore britannico. Finisce così che, con il calciatore del Manchester United e della Nazionale inglese, l'artista consegna al mondo di internet un documento intimo ed inedito che farà parte della storia delle chicche in quella che è destinata ad essere una carriera luminosa. Stupiti i clienti del locale, il Sir Ralph Abercromby di Bootle Street, che hanno subito messo mano ai loro smartphone per registrare e documentare il tutto. Wayne Rooney ha poi tenuto sul suo profilo twitter l'intera cronistoria della serata, con un boom social di retweet.

La storia di Ed Sheeran: è partito con i pub

Ed Sheeran è rimasto legato a quello che è stato il luogo simbolo dei suoi inizi: il pub. La sua storia è partita proprio con la gavetta fatta nei locali inglesi, poi nel giro di quattro anni si ritrova in cima al tetto del mondo con "X", il disco che ha venduto più di tutti nella sua giovane carriera. Ed suonava per locali fino a quando un giorno non venne notato da Jake Gosling su MySpace. Partì il primo investimento con un Ep che sarebbe servito a racimolare un po' di soldi per avviare un progetto ancora più importante. Arriva "No 5 Collaborations Project EP", che gli permette di arrivare a posizioni alte su iTunes e al primo contratto con la Asylum pubblicando "+" fino all'arrivo di "X" per un successo mastodontico. Un segreto? Sicuramente quello di avere tra i suoi produttori Rick Rubin (Adele, Eminem, Shakira, per citarne alcuni) e Sua Maestà Pharrell, il Re Mida del pop. Il singolo di lancio "Sing" vede anche la sua partecipazione e, non a caso, è stato uno dei brani più ascoltati quest'estate.

La storia di Ed Sheeran: dai pub inglesi al successo mondiale di
La storia di Ed Sheeran: dai pub inglesi al successo mondiale di "X"
"Don't" di Ed Sheeran: il video ufficiale è online
Ragazza in carrozzella non vede il palco di Ed Sheeran, lo staff le consiglia di alzarsi
Ragazza in carrozzella non vede il palco di Ed Sheeran, lo staff le consiglia di alzarsi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni