A meno di una settimana dall'esordio del Fatti sentire World Tour Laura Pausini ha anche messo nel cassetto la data zero del tour, quella delle prove generali, per capirsi, che questa volta ha deciso di tenere a Jesolo, in attesa della partenza definitiva da Roma, dal Circo Massimo, per la precisione, dove si esibirà il 21 e 22 giugno, per un doppio concerto speciale, sia per la location, suggestiva e famosa in tutto il mondo, dove ieri si è esibito l'ex Pink Floyd Roger Waters, sia perché la cantante divenuta famosa con "La solitudine" è la prima che metterà piede in quel luogo per un concerto, ribadendo ancora una volta il suo essere, ad oggi, la cantante italiana più famosa al mondo.

"È la prima volta che faccio una data zero qui a Jesolo. Volevo ringraziare le persone che ho incontrato, ho sentito molto affetto e molto rispetto, che è una parola bella. Per una cantante e per tutti gli esseri umani. Ieri sera c’è stata la data zero, e le cose che vivo… siete voi. GRAZIE!" ha scritto sui suoi social, dove ha postato alcune immagini, compresa quella che alle prove vedeva protagoniste la figlia Paola con un'amichetta: "A Jesolo ho passato giornate bellissime, con la mia bimba, siamo andate all’aquario e non so se riuscirò ma vorrei portarla sulla ruota panoramica Siamo stati sempre rinchiusi dentro al Palazzetto per preparare lo show, ma per me essere stata qui è stato un po’ come tornare ragazzina, anche se quest’anno sono 25 anni di carriera e dovremmo festeggiare insieme perché l’avete voluta voi questa mia carriera".

La cantante, reduce dalla vittoria, come giudice, dell'ultima edizione di X Factor Spagna, quindi, ha voluto ringraziare il marito, ovviamente, sul palco con lei, i musicisti e anche i coristi: "Voglio da subito ringraziare i miei musicisti, quelli che da questa sera staranno sul palco con me per tutto il tour: Carlos Hercules, Fabio Coppini, Ernesto Lopez, Nicola Oliva, Andrea Rongioletti, Roberto Gallinelli e, ovviamente, Paolo Carta insieme ai miei coristi Roberta Granà, Monica Hill, Claudia D’Ulisse, Gianluigi Fazio e David Blank. Grazie grazie davvero a tutti, sono emozionatissima, si parte".