Cristiano De Andrè ha presentato il concerto che terrà all'Arena di Verona assieme alla PFM dedicata a suo padre. Il cantante, figlio di Fabrizio De Andrè, un pezzo di Storia della musica italiana, sarà protagonista della serata "PFM Premiata Forneria Marconi – Cristiano De André cantano FABRIZIO" che si terrà il prossimo 29 luglio all'Arena di Verona. Il polistrumentista, che da anni rende omaggio all'arte del padre portandone in giro per l'Italia l'opera, è tornato anche sulla presunta passione del Ministro degli Interni Matteo Salvini per l'opera paterna e non ha risparmiato una stoccata, l'ennesima, al Vicepremier: "Salvini fan di mio padre? Credo che si sia fermato al pescatore e non abbia capito che il pescatore fosse Gesù Cristo – ha detto interpellato dai giornalisti -. Forse si è fermato al ‘la la la la la'".

Le polemiche passate con Salvini

Non è la prima volta che Cristiano parla della passione di Salvini per il padre e in un'intervista di pochi mesi fa a Fanpage.it dichiarò: "Io sono un antifascista dalla nascita e sono sempre stato di sinistra finché la sinistra è esistita e oggi sono comunque una persona contro le dittature e le sue declinazioni, un po' come lo era mio padre, quindi il fatto che Salvini ascolti mio padre (sorride) è una speranza in più che non vada oltre quello che sta facendo, che già mi sembra sul filo".

Il concerto di Cristiano De Andrè e della PFM

Da anni, appunto, Cristiano De Andrè racconta a modo suo, sui palchi italiani, l'opera del padre con una serie di concerti che di volta in volta prendono in considerazione un aspetto dell'enorme discografia del padre. La Premiata Forneria Marconi, invece, è la band che arrangiò quello che è senza dubbio uno dei live più amati di sempre, sicuramente un concerto entrato nella leggenda, quell'"In concerto con PFM vol. 1″ che quest'anno compie 40 anni. Il concerto in cui la PFM tornerà sul palco con un De Andrè è raccontato così nella nota stampa che presenta l'evento: "Le storie d’amore, degli ultimi, dei soldati e dei carcerati cantate da Fabrizio De André saranno interpretate, da una parte, da PFM Premiata Forneria Marconi, con gli arrangiamenti del fortunato tour ‘Fabrizio De André e PFM in concerto' e le complesse armonizzazioni tipiche del gruppo e, dall’altra, da Cristiano De André, con la sua dinamica inaspettata dal tocco rock. Sopra a tutto questo, le parole cariche di poesia di Faber".