5 Novembre 2015
10:35

Cremonini e Vasco ancora con Valentino Rossi: “È grande, ma se parte ultimo è impossibile”

Vasco Rossi e Cesare Cremonini sono stati i due cantanti che maggiormente hanno voluto far sentire a Valentino Rossi la propria vicinanza. In attesa della decisione del Tas, che sta studiando il ricordo del Dottore, Vasco è tornato a dire la propria.
A cura di Francesco Raiola

Mancano pochi giorni alla gara di Valencia in cui si deciderà la sorte del Motomondiale, dopo i fatti di Sepang che hanno visto protagonisti Valentino Rossi e Marc Marquez, autori di uno scontro che ha gettato a terra lo spagnolo, ha penalizzato l'italiano che dovrebbe partire dall'ultima fila, domenica prossima. C'è ancora una speranza, però, per il Dottore che ha presentato ricorso al Tas, il Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna, contro la decisione dalla Direzione Gara a Sepang. In queste ore si saprà, insomma, cosa ne sarà del motomondiale, che per il momento vede ancora Valentino in testa con 7 punti di vantaggio su Lorenzo.

Cremonini e #iostoconvale

Dopo la gara malese, però, si è scatenata una enorme polemica che ha investito anche ambienti diversi da quelli della moto, sforando anche nella musica, dove il motociclista italiano ha i suoi fan. Sono soprattutto due gli artisti che pubblicamente hanno voluto esprimere la propria solidarietà: Cesare Cremonini e Vasco Rossi, che nelle ore successive allo scontro sui social hanno commentato quello che era successo. Entrambi, poi, hanno continuato a manifestare la propria vicinanza al Dottore, con status e omaggi durante i concerti. lo ha fatto Cesare Cremonini che ha ospitato proprio Rossi durante una tappa del suo ‘Più che Logico Tour' all'Adriatic Arena di Pesaro. proprio a lui ha dedicato  '46' introducendola così: ‘Questa canzone è dedicata a un mio grande amico' prima di presentarsi con una maglietta con su scritto #iostoconvale.

Vasco Rossi in attesa del Tar

Oggi, invece, proprio nelle ore in cui si attende il Tas anche Vasco Rossi è voluto tornare sull'argomento e lo ha fatto tramite la sua pagina Facebook in cui spiega come, nonostante la grandezza di Valentino, partendo dall'ultima fila avrebbe poche possibilità di giocarsela:

Parliamoci chiaro. Valentino è un grandissimo campione capace di imprese memorabili ma se dovrà partire dall’ultima fila al prossimo gran premio non avrà alcuna possibilità di giocarsela ad armi pari con Lorenzo al quale verrebbe "di fatto" REGALATO il titolo Mondiale.

Cesare Cremonini: "La febbre non mi ferma, sarò a Valencia con Valentino Rossi"
Cesare Cremonini: "La febbre non mi ferma, sarò a Valencia con Valentino Rossi"
Anche Vasco Rossi difende Valentino: "Contro di lui un'azione scorretta"
Anche Vasco Rossi difende Valentino: "Contro di lui un'azione scorretta"
Vasco Rossi con Valentino: "Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta"
Vasco Rossi con Valentino: "Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni