25 Febbraio 2020
20:30

Coronavirus, Baby K e Mostro rinviano le uscite di singolo e album

Gli effetti dell’emergenza Coronavirus in Italia pesano anche sul mercato discografico. Baby K e Mostro hanno fatto sapere del rinvio dell’uscita dei loro lavori, inizialmente previsti per i prossimi giorni. Se la cantante rimanda a data da destinarsi l’uscita del nuovo singolo “Buenos Aires”, il lavoro di Mostro arriverà il 27 marzo.
A cura di Andrea Parrella

Gli effetti dell'emergenza Coronavirus in Italia si fanno sentire su qualsiasi settore dell'intrattenimento. Se l'uscita di alcuni film in sala viene rinviata in virtù della scarsa affluenza in sala, proprio per effetto di una psicosi contagio, e le date dei concerti di molti artisti subiscono altrettanti slittamenti per le stesse ragioni (qui l'evento dei rinvii), la generale preoccupazione per quanto sta accadendo in Italia pesa anche sulle uscite discografiche previste nei prossimi giorni.

Baby K rinvia l'uscita del suo singolo

In queste ore alcuni artisti hanno fatto sapere che rinvieranno l'uscita di singoli e album alle prossime settimane. In particolare Baby K che, si legge nel comunicato. "insieme al suo management e al suo staff, vista la delicata situazione in cui si trova il nostro paese in questo momento, hanno stabilito di posticipare la release del nuovo singolo “Buenos Aires” a data da destinarsi. Appena possibile seguiranno nuovi aggiornamenti".

Rinviata uscita dell'album di Mostro

Stessa cosa vale per la data di uscita del nuovo album di Mostro, “Sinceramente Mostro”, che è stata posticipata al 27 marzo. Anche qui a darne notizia è un comunicato ufficiale che recita: "Il calendario degli appuntamenti instore, durante i quali l’artista incontrerà i suoi fan, è stato riprogrammato in ottemperanza alle disposizioni del Ministero della Salute per far fronte all’attuale emergenza sanitaria".

Coronavirus in Italia, gli ultimi aggiornamenti

Intanto l'incedere del contagio da Coronavirus non ha ancora mostrato una battuta d'arresto (qui tutti gli aggiornamenti in tempo reale). Il bilancio delle vittime in Italia al 25 febbraio è di 11 morti (se ne aggiungono tre in Lombardia e una a Treviso), con oltre 322 infetti tra Lombardia, Veneto, Emilia, Piemonte, Lazio, Alto Adige. A Palermo e Firenze primi casi di contagio: si tratta di tre turisti bergamaschi e di un imprenditore toscano. Primo caso anche a Rimini e due in Liguria. Positivi anche due specializzandi del Policlinico di Milano. Medico italiano contagiato a Tenerife insieme a sua moglie, rientrano gli italiani fermi alle Mauritius. Primi due casi registrati anche in provincia di Brescia.

Il significato di Non mi basta più, per Baby K e Chiara Ferragni un inno alla vita dopo la pandemia
Il significato di Non mi basta più, per Baby K e Chiara Ferragni un inno alla vita dopo la pandemia
Il significato di Buenos Aires, in cui Baby K racconta l'incontro improvviso con un ex
Il significato di Buenos Aires, in cui Baby K racconta l'incontro improvviso con un ex
Baby K e Chiara Ferragni in
Baby K e Chiara Ferragni in "Non mi basta più": il significato è un inno alla vita dopo la pandemia
195 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni