Uno degli effetti della pandemia sul mondo della musica è stato, ovviamente, l'impossibilità non solo di fare concerti – cosa più grave – ma anche, nel suo piccolo, di poter organizzare incontri dal vivo con i fan. Quei firmacopie che, negli anni, avevano abbattuto la distanza tra gli artisti e il pubblico, oltre a mantenere a galla la vendita dei cd fisici, il cui acquisto era spesso la conditio sine qua non perché quell'incontro avvenisse: firma, foto di rito, parola di ringraziamento e avanti il prossimo. Uno dei primi cantanti ad annunciare un firmacopie dal vivo è Deddy, finalista dell'ultima edizione di Amici di Maria De Filippi, che sabato si giocherà la finale.

Il nuovo album Il cielo contromano

Il cantante, nei giorni scorsi ha annunciato l'uscita del suo primo lavoro discografico "Il cielo contromano" che uscirà per Warner il prossimo 14 maggio. L'album è stato anticipato anche dal singolo omonimo che ha raggiunto 12 milioni di streaming, ma anche da "0 passi", altro brano da quasi 10 milioni di stream e "La prima estate". Insomma, il classico EP che gli artisti di Amici presentano al mercato appena usciti (in questo caso con tutte le canzoni presentate nel programma più tre inediti), in attesa di un lavoro più corposo che solitamente vede la luce in autunno. Il firmacopie, però, solitamente permette anche un rimbalzo per le vendite che contano per le classifiche, cosa che ha penalizzato comunque Gaia Gozzi lo scorso anno.

Tutti gli instore di Deddy

Dal 17 maggio, quindi subito dopo la finale del programma Dennis Rizzicomincerà il tour nelle librerie Mondadori in quattro città italiane, fermandosi, a Roma. sarà l'occasione, quindi, per riprendere gli incontri coi fan in appuntamenti che, come spiega la nota stampa "sono organizzati secondo le disposizioni delle autorità e la normativa attualmente in vigore". Di seguito il calendario: il 17 maggio alle ore 15 alla Mondadori di P.zza Duomo a Milano, il 18 alle 15.00 alla Mondadori di Via Monte di Pietà a Torino, il 19 alle 15.00 alla Mondadori di Via Appia, 51 a Roma e il 21 alle 15.00 alla Mondadori di Via D'Azeglio, 34 di Bologna.