256 CONDIVISIONI
8 Febbraio 2022
12:15

Come Tananai ha conquistato Sanremo e i social, ribaltando l’ultima posizione di Sesso Occasionale

Il personaggio di TANANAI è stata tra le sorprese dell’ultimo Festival di Sanremo, tra provocazioni social e la sua “Sesso Occasionale”.
A cura di Vincenzo Nasto
256 CONDIVISIONI
TANANAI Festival di Sanremo 2022, foto di @tananaimusica Instagram
TANANAI Festival di Sanremo 2022, foto di @tananaimusica Instagram

Aveva dichiarato dopo le critiche della prima serata: "Mi capiranno da morto". E invece il pubblico italiano sta reagendo positivamente alla figura dell'ultimo classificato al Festival di Sanremo 2022 Tananai, che con "Sesso Occasionale" ha mostrato la superficie di un progetto musicale che si è evoluto drasticamente negli anni. Il primo a voler far pace con sé stesso e con il pubblico per il trattamento ricevuto durante il Festival, TANANAI ha imboccato una nuova strada, soprattutto sui social, in grado di lasciarlo tra i personaggi più in vista a due giorni dalla fine della competizione. Twitter è diventato il suo nuovo campo da gioco e la viralità del video della classifica finale, in cui esulta per il suo ultimo posto, raccoglie anche l'essenza della partecipazione e della comunicazione utilizzata per il Festival.

Tananai ha conquistato Sanremo, anche con l'ultimo posto

Oltre un milione e 400 mila ascolti per "Sesso Occasionale" su Spotify, brano classificatosi all'ultima posizione del Festival di Sanremo, testimonia l'impatto della partecipazione del cantante lombardo alla kermesse musicale. Gli altri due singoli in grado di raccogliere risultati simili erano stati "Baby Goodamn" e "Giugno", senza dimenticare la collaborazione in "Disumano" di Fedez nel brano "Le madri degli altri". Ma se nelle canzoni degli scorsi anni, il progetto TANANAI era ancora in fase di evoluzione dal suo passato elettronico sotto il nome di Not for us, "Esagerata" con cui ha vinto Sanremo Giovani e "Sesso Occasionale", rappresentano per il giovane cantante un'opportunità di farsi conoscere anche dal grande pubblico. Un immaginario che provoca senza essere volgare, che osa nel titolo del brano presentato al Festival e nel suo immaginario, rappresentato da un profilattico arancione come copertina del singolo.

Non bisogna fermarsi alle apparenze, è ciò che ha suggerito anche il cantante durante la sua partecipazione al Festival, dove è stato tra gli artisti più prolifici sui social. È proprio lì che il cantante sembra aver segnato una netta distinzione tra il suo ultimo posto in classifica e la percezione del pubblico, anche sul suo brano. Dopo aver chiesto scusa ironicamente dopo la prima esibizione, promettendo che il singolo registrato non avrebbe avuto le stonature sul palco, la comunicazione social di TANANAI è stata ricca, soprattutto dopo aver raggiunto l'ultimo posto in classifica. L'esultanza in video con il proprio staff per la posizione riflette l'immagine del cantante, che piuttosto che subire la cocente sconfitta, ribalta il significato dell'ultimo posto come ruolo esclusivo nella manifestazione.

Ma non si ferma qui. La sua affermazione sul palco: "Ci vediamo all'Eurovision" ha divertito molto i social, una comunicazione ironica che sembra rispondere perfettamente al personaggio di TANANAI, che ha saputo dimostrare di sapersi prendere poco sul serio. Sicuramente il suo personaggio è tra quelli usciti con maggiore facilità tra le tante voci del Festival, e tra gli artisti provenienti da Sanremo Giovani, è stato l'unico in grado di ritagliarsi uno spazio più ampio sui social. Una prova diretta è anche il suo tentativo di cavalcare due trend che negli ultimi giorni hanno conquistato i social: da una parte la sua partecipazione all'Eurovision, dall'altra la possibilità di gareggiare per San Marino. Infatti, dopo LRDL, anche TANANAI – protagonista anche della prima puntata post Sanremo die I soliti ignoti – ha ironizzato su Twitter di voler partecipare a "Una voce per San Marino", kermesse che porterà uno dei nove concorrenti a rappresentare San Marino al prossimo Eurovision. Mal che vada, come ha riferito lo stesso cantante: "Io spero ancora in 24 rinunce per andare all’Eurovision con l’Italia".

256 CONDIVISIONI
Tananai, dopo Sanremo è rivelazione social:
Tananai, dopo Sanremo è rivelazione social: "Ho trasformato l'ultimo posto in qualcosa di positivo"
Sesso Occasionale, il testo e il significato della canzone di Tananai a Sanremo 2022
Sesso Occasionale, il testo e il significato della canzone di Tananai a Sanremo 2022
Tananai risponde alle critiche dopo Sesso occasionale a Sanremo:
Tananai risponde alle critiche dopo Sesso occasionale a Sanremo: "Mi capiranno da morto”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni