Durante la quarta serata del Festival di Sanremo 2021, una delle conduttrici sarà Beatrice Venezi, la giovane direttrice d'orchestra lucchese, che ha già partecipato nei mesi scorsi come giudice ad AmaSanremo e Sanremo Giovani, sarà una delle co-conduttrici del programma insieme ad Amadeus. Dalle esibizioni nei più grandi teatri del mondo, è arrivato il momento per la 31enne di misurarsi ancora una volta con il palco dell'Ariston.

Chi è Beatrice Venezi

Nata a Lucca il 5 marzo 1990 ha incominciato ad approcciarsi da piccola alla musica, esattamente a 7 anni quando ha iniziato a suonare. Da lì in poi si è diplomata in pianoforte per poi laurearsi come direttrice d'orchestra al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Un percorso che l'ha vista interagire con mostri sacri della musica classica italiana, come Vittorio Parisi e Piero Bellugi, ma che sicuramente l'ha vista affrontare molte difficoltà, come le due esclusioni consecutive alla scuola di specializzazione in composizione. Nel 2018 partecipa al Lucca Summer Festival, e poi diventa uno dei volti più noti della musica classica italiana, diventata direttrice principale di due famosi complessi italiani: la Nuova Scarlatti di Napoli e la Milano Classica, con cui aveva già lavorato negli anni precedenti.

La co-conduzione nella quarta serata di Sanremo 2021

La direttrice d'orchestra Beatrice Venezi sarà una delle co-conduttrici nella quarta serata del Festival, la puntata che anticipa la finalissima. Con lei alla co-conduzione insieme al direttore artistico Amadeus, ci sarà la stabile presenza di Fiorello, ma non solo. Ad accompagnarla in questo viaggio, tra gli altri, anche la conduttrice di Forum e giornalista Barbara Palombelli, il cantante romano Achille Lauro che presenterà la sua visione artistica, e infine il calciatore del Milan Zlatan Ibrahimovic.