Pau Dones (LaPresse)
in foto: Pau Dones (LaPresse)

Per qualche anno Pau Dones aveva condiviso sui suoi social e quelli della sua band, gli Jarabedepalo, notizie musicali ma soprattutto notizie sul suo stato di salute, a seguito del tumore al colon contro cui ha lottato per anni. Messaggi sull'operazione, sul ricovero e anche sullo stato di salute volta per volta, sugli esercizi, sui controlli etc, insomma, una sorta di diario condiviso con i fan. Eppure da qualche settimana è tutto finito, dal momento che Pau, che mesi fa aveva annunciato la fine dell'avventura con la band che in Italia è diventata un vero e proprio fenomeno musicale grazie al successo di "Depende" oltre alle collaborazioni con artisti come Modà e Jovanotti, si è cancellato da tutti i social.

Perché fermare i Jarabedepalo

In un'intervista a El Pais aveva spiegato che la scelta di mettere fine alla band non dipendeva, però, dal cancro: "Non è per il cancro. Il primo concerto del tour dell'anno scorso l'ho fatto con la pompa per infusione ma non m'è importato. Il cancro mi ha fatto fermare, soprattutto a causa delle conseguenze delle operazioni, ma questa decisione era stata presa un po' di tempo fa (…) È il mio turno, me lo merito. Sono stato al mio meglio per 20 anni e ho bisogno di un cambiamento" spiegando che dal primo gennaio sarebbe andato un po' via e soprattutto sarebbe stato più vicino al figlio. "Ho cominciato a fare meno piani e prestare più attenzione al presente – ha detto -. Faccio le cose che voglio e non faccio ciò che non voglio. Il livello di conformismo in cui viviamo è molto basso, immediatamente ci accontentiamo di qualsiasi cosa. Voglio prepararmi per andare al cinema, andare a mangiare con gli amici, camminare in montagna, fare surf, ma soprattutto stare con mia figlia".

Il video di arrivederci

E così con un video ha salutato i fan, spiegando che non era un addio, ma una arrivederci: "Voglio comunque dirvi che torneremo, questa è solo una piccola pausa. Non so quando, né come, ma torneremo. Non è un addio, ma un arrivederci" ha detto nel video in cui ha salutato e presente sulla pagina Youtube della band, unico modo, al momento, per avere informazioni su quello che succederà.