25 Luglio 2021
16:55

Cesare Cremonini si vaccina, le infermiere lo accolgono cantando La nuova stella di Broadway

Il cantante emiliano ha pubblicato su Instagram il video della sua seduta vaccinale a Bologna, particolarmente allegra. Le infermiere lo hanno accolto cantando con lui un suo celebre pezzo. “Forza che ne usciamo solo tutti insieme! Per quanta strada ancora c’è da fare…”, è l’appello di Cremonini.
A cura di Valeria Morini

Vaccino "canterino" per Cesare Cremonini, che ha immortalato la sua seduta vaccinale a Bologna, con tanto di siparietto musicale. L'artista è stato infatti accolto dalle infermiere dell'hub, che in suo onore si sono messe a cantare il suo celebre pezzo "La nuova stella di Broadway". Quindi, il filmato apparso sul suo profilo Instagram mostra Cremonini mentre si sottopone al vaccino.

L'appello di Cesare Cremonini a vaccinarsi

Figlio di un dottore (il papà era lo stimatissimo medico di famiglia Giovanni Cremonini), il cantante emiliano scrive nella didascalia: "Accoglienze musicali sanitarie. #vaccinoday Forza che ne usciamo solo tutti insieme! Grazie a tutto il personale sanitario e ai volontari di Bologna. A presto! Per quanta strada ancora c’è da fare…". Dunque, anche Cremonini – come molti altri personaggi del mondo dello spettacolo – offre il suo contributo in questa ulteriore fase della pandemia da Covid-19 chiedendo alla popolazione italiana di vaccinarsi.

Cesare Cremoni dalla musica alla regia cinematografica

Per Cremonini è un periodo particolarmente interessante dal punto di vista artistico. Se da una parte ha rinviato al 2022 il suo tour negli stadi, il cantante non è certo inattivo. Ha da poco pubblicato un libro, “Let Them Talk”, in cui per la prima volta ha rivelato di dover fare i conti con una forma di schizofrenia, descritta come "La sensazione fisica di avere dentro di me una figura a me estranea". Inoltre, vuole ribadire come il cinema sia il suo secondo amore, dopo la musica. Se ha già fatto l'attore per Pupi Avati in Un amore perfetto e Il cuore grande delle ragazze, si cimenterà anche nel ruolo di regista: dirigerà infatti un film dedicato alla figura di Lucio Dalla. "Non sarà una biografia", ha spiegato, "mi concentrerò su un momento preciso della sua carriera, quello in cui si separa dal poeta Roberto Roversi e inizia a scrivere i testi da solo".

Cesare Cremonini: "Ho fatto il mio 25esimo vaccino e non sarà l'ultimo, strumento straordinario"
Cesare Cremonini: "Ho fatto il mio 25esimo vaccino e non sarà l'ultimo, strumento straordinario"
Cesare Cremonini: "Bisogna cambiare passo per live, più vaccini e concerti senza distanziamento"
Cesare Cremonini: "Bisogna cambiare passo per live, più vaccini e concerti senza distanziamento"
Cesare Cremonini sui no vax: "Chi ha paura va aiutato e non isolato"
Cesare Cremonini sui no vax: "Chi ha paura va aiutato e non isolato"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni