23 Settembre 2014
18:10

Case di Lucio Dalla all’asta, chi comprerà i beni del cantautore?

Le case del cantautore bolognese saranno messe all’asta e le buste verranno aperte il prossimo due ottobre. Si tratta degli appartamenti in via d’Azeglio a Bologna e della villa siciliana. Tutti i proventi andranno a finanziare la fondazione intitolata a Lucio Dalla.
A cura di A. P.

Sono passati diversi anni da quando la morte di Lucio Dalla ha dolorosamente costretto i fan e tutti i colleghi del mondo della musica a sopportare questa grande perdita. Da subito è divenuto argomento di primaria importanza la battaglia che ne sarebbe nata tra gli eredi, per capire come gestire i beni lasciati dal cantautore bolognese. Pochi mesi fa la fondazione dedicata a Dalla aveva deciso di dare seguito al desiderio del cantautore di creare una scuola che riconoscesse i talenti. Ma nel frattempo sono state messe in vendita, all'asta, le case appartenenti al cantautore, che andranno a finanziare proprio la casa museo dedicata al grande artista, che occuperà il primo piano dello stabile bolognese di via d’Azeglio.

Le abitazioni messe all'asta

Le abitazione messe all'asta fanno riferimento, in primis, a quello stesso stabile a pochi passi da piazza Maggiore dove Lucio Dalla aveva sempre abitato. Si tratta degli appartamenti al secondo, al terzo e quarto piano. Quello del secondo piano, come si può visualizzare liberamente sul sito Immobiliare.it, ha una superficie complessiva di 214 metri quadrati e si compone di ingresso, un’ampia zona soggiorno caratterizzata da un camino, la cucina, due camere da letto, un bagno e tre terrazzi. Al terzo e quarto piano dello stesso stabile c'è l'altro appartamento, che misura complessivamente 220 metri quadrati e si articola in un ingresso che affaccia su un salone con doppio volume, un soppalco, una cucina piuttosto ampia, tre camere da letto, due bagni e un ripostiglio. Infine, nel novero delle case messe all'asta, per le quali si apriranno le buste il 2 ottobre, c'è anche la casa siciliana, una villa a Milo, in provincia di Catania, di 400 metri quadrati. E' compresa nell'asta anche la dependance della villa (50 metri quadrati), un locale tecnico (45 metri quadrati), un magazzino (20 metri quadrati) e, soprattutto, il terreno circostante e il parco con piscina.

Chi vuole acquistare le case di Dalla?

Migliaia le visite che in questi giorni stanno registrando le pagine internet riferite alla vendite delle case di Lucio Dalla e pare, secondo quanto appreso dal Corriere della Sera, che ad interessarsi siano state principalmente famiglie ed imprenditori, non solo italiana, ma anche provenienti dalla Francia e dalla Svizzera Sembra che tra gli interessati non figuri alcun personaggio appartenente al mondo dello spettacolo.

Lucio Dalla, gli eredi mettono all'asta due abitazioni del cantautore (FOTO)
Lucio Dalla, gli eredi mettono all'asta due abitazioni del cantautore (FOTO)
Lucio Dalla: flop per l'asta dei suoi beni, venduto solo lo yacht
Lucio Dalla: flop per l'asta dei suoi beni, venduto solo lo yacht
Franceschini: vincolo sui beni di Lucio Dalla. Preoccupata la Fondazione
Franceschini: vincolo sui beni di Lucio Dalla. Preoccupata la Fondazione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni