1.419 CONDIVISIONI

‘Capitani Coraggiosi’, il successo di Baglioni e Morandi tra classici e battute (VIDEO)

Dodici serate di grandi classici e sketch che vedono protagonisti Gianni Morandi e Claudio Baglioni, due degli artisti più amati della Storia della musica italiana. È il progetto Capitani Coraggiosi che torna questa sera dal “Centrale Live” del Foro Italico di Roma, dopo una prima pausa.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
1.419 CONDIVISIONI
Immagine

Dopo un giorno di pausa, in cui Gianni Morandi e Claudio Baglioni hanno ripreso fiato, riparte Capitani Coraggiosi, il progetto che vede i due artisti sullo stesso palco per 12 serate, con un evento speciale l'1 e 2 ottobre. Dodici serate che uniscono i pubblici e le canzoni di due degli artisti che hanno fatto la storia della musica leggera italiana e che per la prima volta si ritrovano assieme sul palco per un vero e proprio spettacolo che ha la musica come collantre. Ma i due sono troppo scafati per salire sul palco e cantare semplicemente; il loro è un two men show, fatto di duetti, certo, ma anche un super gruppo di 21 musicisti ad accompagnarli, una scenografia a terrazze e soprattutto molte battute:

Baglioni: "Sono contento di averti come ospite al mio concerto".
Morandi: "Il tuo? Pensavo fossi ospite tu al mio".
Baglioni: "Va bene, allora domani quando sarà il mio concerto, non c'è bisogno che ti scomodi".

Classici senza tempo per Baglioni e Morandi

La scaletta è ideale per un lungo, ininterrotto, karaoke che prende linfa dalla discografia di entrambi. Canzoni che hanno segnato intere generazioni e che oggi sono patrimonio della musica italiana: ‘Scende la pioggia', ‘Banane e Lamponi', ‘Un mondo d'amore', ‘Occhi di ragazza', ‘C'era un ragazzo', ‘Io sono qui', ‘Piccolo Grande Amore', ‘Poster', ‘Strada Facendo', ‘Mille Giorni di te e di me'. Trentacinque canzoni a solo o in medley (compreso un omaggio, ogni sera, a un artista diverso) che coinvolgono le migliaia di persone che fino ad oggi hanno riempito il Centrale e che coinvolgeranno le decine di migliaia che sono attese fino alle serate speciali in programma l’ 1 e  il 2 ottobre (per cui è previsto un abbonamento speciale) in cui non mancheranno sorprese e anche qualche brano tenuto fuori gli altri giorni.

I Capitani coraggiosi sono dei visionari

Uno spettacolo che probabilmente, chi non riuscirà a vedere live, potrà ammirare in tv, dove dovrebbe essere riproposto, come ha ammesso lo stesso Gianni Morandi durante una diretta live con i suoi fan su Facebook.

‘I Capitani Coraggiosi – spiegò Baglioni – sono quei visionari senza i quali il mondo non sarebbe mai andato avanti e non avrebbe visto nient'altro che quello che c'era'. ‘Sono quelli che – gli fa eco Morandi – non temono d'aver paura e hanno la saggezza della follia. E, senza aspettare che la tempesta abbia fine, imparano ad andare sotto la pioggia'.

Oltre alle due serate di ottobre, quindi i due artisti saliranno sul palco anche il 14, 15, 17, 18, 19, 25 e 26 settembre.

1.419 CONDIVISIONI
Morandi e Baglioni: "Abbiamo bisogno di capitani coraggiosi che ci indichino la strada"
Morandi e Baglioni: "Abbiamo bisogno di capitani coraggiosi che ci indichino la strada"
Capitani Coraggiosi della tv, Morandi e Baglioni conquistano tutti
Capitani Coraggiosi della tv, Morandi e Baglioni conquistano tutti
Capitani Coraggiosi: Morandi e Baglioni tornano live nei Palazzetti
Capitani Coraggiosi: Morandi e Baglioni tornano live nei Palazzetti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views