24 Luglio 2014
16:50

Beyoncé: nuova versione di ‘Crazy in Love’ per ’50 sfumature di grigio’

È uscito oggi il trailer di “50 sfumature di grigio” in cui è presente una versione completamente rifatta di “Crazy in Love” il primo successo di Beyoncé.

È Beyoncé è colei che ha potuto permettersi di uscire con un nuovo album attesissimo – l'omonimo "Beyoncé" –  all'improvviso, senza marketing ad annunciarlo, ma solo con la possibilità di acquistarlo in rete, su iTunes. E per questo, visto il suo amore per le sorprese, non dovrebbe sorprendere il fatto di aver scoperto solo oggi che la cantante ha partecipato alla colonna sonora del film "50 sfumature di grigio" (di cui, da oggi, potete vedere il trailer ufficiale) con una versione completamente rivista di "Crazy in Love", il suo successo del 2003 – con la partecipazione di Jay Z – che fece da apripista all'album d'esordio "Dangerously in Love" e alla sua carriera tutta. Il brano è stato riregistrato appositamente per il film diretto da Sam Taylor-Johnson e che vede protagonisti James Dornan e Dakota Johnson.

Questa nuova versione è molto più sensuale, con sfumature meno soul e r&b dell'originale, a sottolineare la sensualità che la regista voleva dare a film. Quasi irriconoscibile e lentissima, la canzone sembra descrivere bene quelle che sono le atmosfere del film:

Guardo e fisso i tuoi occhi in profondità
Ti tocco sempre di più, ogni volta
Quando te ne vai ti supplico di non farlo
chiamo il tuo nome, due tre volte di fila

(…)

Perché non capisco come il tuo amore possa fare ciò che nessun altro riesce a fare.
Il tuo amore mi fa apparire così euforica adesso,
il tuo tocco mi fa sentire così euforica adesso.

"50 sfumature di grigio" il film, il teaser trailer lo lancia Beyoncé
"50 sfumature di grigio": il secondo trailer ufficiale in italiano
822.747 di Spettacolo Fanpage
50 sfumature di grigio: anteprima secondo trailer
50 sfumature di grigio: anteprima secondo trailer
167.517 di CineMust
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni