10 Febbraio 2017
13:13

Beyoncé citata per 20 milioni di dollari: “Campionata la voce di Messy Mya senza permesso”

La popstar è stata citata in tribunale per l’utilizzo non autorizzato nei video di “Formation” e “Lemonade” della voce di Messy Mya, youtuber assassinato nel 2010.
A cura di Valeria Morini

Se sul lato privato Beyoncé si sta godendo le gioie delle gravidanza, su quello professionale la popstar non dorme sonni tranquilli. La moglie di Jay-Z è infatti stata citata in tribunale per una causa di ben 20 milioni di dollari, richiesti dagli eredi dello youtuber Messy Mya, relativamente ai brani "Formation" e "Lemonade". Secondo Angel Barre, la sorella di Mya (morto assassinato nel 2010), Beyoncé ne avrebbe campionato la voce nei video senza permesso ed evitando di citarlo nei crediti dell'album. I legali della Barre ha citato in giudizio Beyoncé, Sony, la Parkwood Entertainment e la regista di videoclip regista Melina Mastoukas, chiedendo i danni per "violazione intenzionale del copyright, falsa approvazione, pratiche commerciali sleali e arricchimento ingiusto". Effettivamente, nei video delle canzoni si sente la voce di Mya pronunciare le frasi, dalle sue canzoni "Booking the Hoes from New Wildlings" e "A 27 Piece Huh?" .

Chi è Messy Mya, lo youtuber di New Orleans morto nel 2010

Messy Mya, nome d'arte di Anthony Barre, era un popolare youtuber di New Orleans, noto per i suoi video provocatori in cui criticava la gestione insufficiente del governo americano dopo l'uragano Katrina che distrusse la città nel 2005. Il 14 novembre 2010, mentre tornava dalla festicciola in onore del figlio che sarebbe nato da lì a poco, il giovane venne ucciso con un colpo di pistola a soli 22 anni. Poco dopo venne arrestato per il delitto il 24enne Jason Hamilton; nonostante avesse ammesso l'omicidio, il giovane venne rilasciato dopo tre anni di prigione, quando venne dimostrato che in realtà non si trovava sul luogo del delitto e che la confessione era stata dettata dal disturbo bipolare di cui Hamilton sarebbe affetto. L'assassinio di Messy Mya, a distanza di sette anni, non ha ancora trovato un colpevole.

Kid Cudi ha presentato al Met Gala una collana unica da 1.6 milioni di dollari in tributo a KAWS
Kid Cudi ha presentato al Met Gala una collana unica da 1.6 milioni di dollari in tributo a KAWS
La Regina degli Scacchi, la campionessa che l'ha ispirata fa causa a Netflix per sessismo
La Regina degli Scacchi, la campionessa che l'ha ispirata fa causa a Netflix per sessismo
25 anni senza la voce magica di Freddie Mercury
25 anni senza la voce magica di Freddie Mercury
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni