8 Ottobre 2021
17:22

Beggin dei Maneskin è prima nelle radio rock americane e ci è riuscita in pochissimo tempo

Non è più possibile arginare l’ascesa internazionale dei Maneskin: per la settima settimana di fila Beggin occupa il vertice della classifica Billboard’s Alternative Airplay chart. Si tratta dell’ascesa più rapida compiuta da una band esordiente negli ultimi 25 anni. La band romana è ormai un prodotto di proporzioni globali a tutti gli effetti.
Maneskin (ph Marc Piasecki/Getty Images For Global Citizen)
Maneskin (ph Marc Piasecki/Getty Images For Global Citizen)

Non è più possibile arginare l'ascesa internazionale dei Maneskin: per la settima settimana di fila Beggin', reinterpretazione dell'omonimo brano inciso dai The Four Seasons nel 1967, occupa il vertice della classifica Billboard's Alternative Airplay chart, ovvero la classifica che raccoglie le 40 canzoni più trasmesse dalle radio rock americane. A stupire la critica musicale statunitense è anche la velocità senza precedenti con cui la band romana è riuscita a raggiungere l'apice di una delle hit parade più famose al mondo: si tratta dell'ascesa più rapida compiuta da un gruppo esordiente negli ultimi 25 anni.

Maneskin come gli Alice in Chains e i Chumbawamba

Il precedente più prossimo è infatti rappresentato da "Check My Brain" degli Alice in Chains (anche in quella circostanza, il brano raggiunse la vetta dopo sole sette settimane: era il 2009), che però non erano al loro esordio nella chart. Considerando soltanto i "new comers", gli esordienti, quello dei Maneskin è la scalata più fulminea degli ultimi venticinque anni, superata soltanto da Tubthumping dei Chumbawamba (1997). La band ha guadagnato un paio di posizioni rispetto a sette giorni fa, quando occupava la terza posizione. Nel frattempo Mammamia, il loro nuovo singolo, sta già risalendo la china delle tendenze su YouTube.

L'ennesimo record per i Maneskin

Inoltre, com'è facile intuire, i Maneskin sono il primo gruppo italiano a guidare la Billboard's Alternative Airplay chart da quando quest'ultima è stata fondata, ossia 33 anni fa. Non dovesse bastare, Beggin' occupa attualmente la seconda posizione nella classifica Rock & Alternative Airplay. Successi che si pongono in linea di continuità con quelli riscossi a luglio, quando i Maneskin sono diventati per la prima volta il miglior gruppo emergente negli Stati Uniti, grazie al successo di I Wanna Be Your Slave, e dello scorso 25 settembre, quando si sono esibiti da headliner insieme a Doja Cat e Ed Sheeran all’evento Global Citizen Live 2021 a Parigi. Insomma: Damiano, Thomas, Victoria ed Ethan sono ormai un prodotto di proporzioni globali a tutti gli effetti.

I Maneskin suoneranno Beggin' agli American Music Awards: gli Usa accolgono ancora la band
I Maneskin suoneranno Beggin' agli American Music Awards: gli Usa accolgono ancora la band
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
110 di Videonews
I Maneskin non vincono gli Ama's ma conquistano tutti con Beggin': i video dell'esibizione
I Maneskin non vincono gli Ama's ma conquistano tutti con Beggin': i video dell'esibizione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni