18 Agosto 2022
12:20

Asap Rocky si dichiara non colpevole in tribunale: è accusato di aver sparato contro un amico

A$AP Rocky si dichiara non colpevole dell’accusa di aggressione con arma semiautomatica all’ex amico e collaboratore Asap Relli.
A cura di Redazione Music
ASAP Rocky (Irfan Khan–Pool/Getty Images)
ASAP Rocky (Irfan Khan–Pool/Getty Images)

Il rapper americano A$AP Rocky si è dichiarato non colpevole rispondendo alle accuse di aver sparato all'ex amico e collaboratore Terell Ephron – conosciuto col nome d'arte A$AP Relli -, ex membro della crew A$AP Mob. Il cantante è stato accusato nei mesi scorsi di aver prima aggredito a voce e poi con un'arma da fuoco Ephron, che successivamente lo aveva denunciato. Il nome di Relli era stato tenuto nascosto nei primi mesi, finché non è stato lui stesso a uscire allo scoperto con un'intervista a Rolling Stone. Nei mesi scorsi A$AP Rocky, compagno di Rihanna, da cui ha avuto il primo figlio a maggio, era stato anche incarcerato, uscendo dopo poche ore grazie al pagamento della cauzione.

Il rapper si era dichiarato non colpevole delle accuse di aggressione con un'arma da fuoco semiautomatica che gli erano state imputate per l'incidente avvenuto lo scorso novembre. Stando a quanto ricostruito, i due rapper avevano avuto dei problemi e pare che Relli avesse raggiunto Rocky per risolverli ma arrivato lì si era ritrovato con l'ex amico – i due erano compagni di scuola e successivamente Relli era entrato nella crew del primo – che è arrivato a sparargli contro, ferendolo leggermente, stando all'accusa. Un'accusa che, quindi, A$AP Rocky ha respinto al mittente dichiarandosi non colpevole.

I pubblici ministeri avevano affermato che la discussione era degenerata portando il rapper a puntare l'arma contro Relli e sparare: "Il mio ufficio ha condotto un'analisi approfondita delle prove in questo caso e ha stabilito che l'aggiunta di un'accusa speciale sull'arma da fuoco era giustificata" ha detto il Procuratore distrettuale George Gascón. Rocky era stato, quindi, arrestato lo scorso aprile all'aeroporto di Los Angeles mentre tornava da una vacanza con Rihanna e rilasciato poco dopo grazie al pagamento della cauzione da circa mezzo milione di euro. L'udienza preliminare è stata fissata al prossimo 2 novembre.

Il rapper ASAP Rocky accusato di aggressione con arma da fuoco: avrebbe sparato a un ex amico
Il rapper ASAP Rocky accusato di aggressione con arma da fuoco: avrebbe sparato a un ex amico
ASAP Rocky esce dal carcere dopo aver pagato una cauzione di 500 mila dollari, le cause dell'arresto
ASAP Rocky esce dal carcere dopo aver pagato una cauzione di 500 mila dollari, le cause dell'arresto
ASAP Rocky è stato arrestato all'aeroporto di Los Angeles
ASAP Rocky è stato arrestato all'aeroporto di Los Angeles
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni