17 Agosto 2015
22:18

Arisa: “Credo che se ci fosse stato Facebook Mia Martini non sarebbe morta”

La cantante pubblica sul suo profilo un pensiero piuttosto impegnativo, ricordando Mimì ed elogiando il social network, oltre che contestare qualche protesta di troppo alle sue ultime pubblicazioni su Facebook.
A cura di A. P.

Arisa aveva dato già modo di far parlare di se nelle scorse settimane, per i selfie senza trucco al mattino, alcuni video pubblicati sulla propria pagina Facebook che la cantante ha successivamente cancellato, oltre che delle foto nelle quali si è immortalata con un taglio di capelli che ha diviso i fan, tra chi l'ha fortemente contestata per il taglio cortissimo, e chi invece ha apprezzato la cosa. La cantante, che da tempo rivolge ai social network pensieri più che banali, trattando la sua pagina pubblica come un vero e proprio diario di bordo della sua esistenza, tra pensieri, confessioni e racconti della propria quotidianità.

E in un ultimo stato pubblicato direttamente dalle sue vacanze in Turchia la cantante, vincitrice di Sanremo nel 2014 e conduttrice della kermesse nel 2015, ha avuto modo di contestare le proteste ei troll (come aveva già fatto in passato) di molti nei confronti dei suoi post, ma anche di elogiare lo stesso social network, tracciando un'ipotesi alquanto importante, relativa alla cantante Mia Martini e sostenendo che, con l'esistenza di Facebook, forse non sarebbe morta:

Ricevo fiotte di e-mail e di messaggi di gente preoccupata per me.
I capelli rasati sembra abbiano sorpreso parecchio ( ma se uno ha caldo deve per forza soffrire?)e il video dove facevo finta di saper parlare un'altra lingua ( che ho tolto perchè ho letto qualche commento in cui mi si rimproverava di spaventare i bambini), e il video con mia nipote Teresa dove suoniamo il piano senza vergogna ( di non saper suonare il piano).
Uff…
Sono arrivata fino in Turchia per starmene a piangere sul balcone. Ma credo sia un passaggio obbligatorio. Di riflessione profonda, di purificazione.
Entro la fine dell'estate sarò alcorrente di tutto. Adesso non so niente.
Ma non è reato.
Capita.
Passerà?
C'è qualcuno tra di voi che prevede il futuro?
Come sarà il futuro di Pippa Rosalba, in arte Arisa?
Sarà ancora in Arte ARISA? O sarà in arte boh? O senz'arte?
Non credo senz'arte. Impazzirei.
Tutti si meravigliano inoltre che io usi la mia pagina ufficiale come una sorta di diario/confessionale.
Io non ci trovo niente di strano.
Credo che se ci fosse stato fb Mimì non sarebbe morta, perchè nell'immensa solitudine avrebbe sorriso ogni tanto, grazie a qualche matto, fuori di testa che le consigliava di "uscire le tette" per avere più fans..
In questo momento io sono Rosalba Pippa in Arte Arisa, ed ho solo questo. E voi mi fate compagnia più di chiunque altro adesso.
Poi magari tra un pò arriverà qualcosa,e poi qualcuno e poi qualcun altro, di piccola taglia che mi chiamerà mamma e non potrò più dedicarvi tanto tempo.
Per ora ho i rubinetti aperti.
Ma per esperienza vi dico che..
I rubinetti aperti dissetano i campi e fanno crescere frutti dolci e succosi.

Arisa cerca musicisti su Facebook:
Arisa cerca musicisti su Facebook: "Mandatemi dei video con quello che sapete fare"
Sfogo di Arisa contro i troll:
Sfogo di Arisa contro i troll: "La vostra è xenofobia, paura del diverso. E io vi blocco"
Arisa sul water, il selfie “intimo” della cantante scatena la polemica (FOTO)
Arisa sul water, il selfie “intimo” della cantante scatena la polemica (FOTO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni