Ariana Grande (Getty Images)
in foto: Ariana Grande (Getty Images)

Ariana Grande ha cominciato il suo nuovo tour, il primo dopo l'attentato di Manchester, quando un uomo si fece esplodere nella hall del'Arena dove si era tenuto il concerto provocando 23 morti e circa 250 feriti. Sono stati anni molto intensi per la cantante che ha vissuto un 2018 che l'ha senza dubbio segnata: da un lato, infatti, ha dovuto affrontare la morte del suo ex fidanzato, il rapper MacMiller, suicidatosi lo scorso settembre, e la fine della sua storia d'amore con il comico Pete Davidson e dall'altra ha pubblicato due album a distanza di pochi mesi l'uno dall'altro, "Sweetener" lo scorso agosto e "thank u, next" poche settimane fa, stabilendo anche un po' di record e finendo per due volte in pochi mesi in testa alla classifica americana degli album più venduti della settimana.

Il tour di Sweetener

Proprio Sweetener, album che anche in Italia è volato, per due settimane, in testa alle classifiche di vendita dà il nome a questo tour partito lo scorso 18 marzo da Albany, negli Stati Uniti, e che arriverà in Europa ad agosto senza, però, toccare l'Italia. Ovviamente la copertura media per quanto riguarda questo nuovo giro live è stata enorme, soprattutto negli States e in molti hanno segnalato l'emozione provata dalla cantante lunedì scorso quando sul palco della Capital One Arena di Washington ha cantato "Thank U, Next". Il motivo è semplice, visto che proprio lunedì era l'anniversario dell'uscita della prima collaborazione tra lei e l'ex compagno Mac Miller.

Il ringraziamento ai fan

Nella canzone, infatti, si cita proprio il rapper, assieme ad altri ex: ""Uno mi ha insegnato l'amore, uno mi ha insegnato la pazienza e uno mi ha insegnato il dolore. Adesso sto meglio, ho amato, ho perso, ma non è ciò che ho visto, insomma, guarda cosa ho ottenuto, guarda cosa mi hai insegnato e per questo motivo dico ‘Grazie, il prossimo'". Su Instagram la cantante ha voluto ringraziare i fan per la loro comprensione: "Grazie per aver accettato la mia umanità. È super emozionante e difficile cantare alcune di queste canzoni ma voi mi fate sorridere. Grazie mille, vi voglio bene, sento il vostro calore e mi aiuta molto".