3 Gennaio 2023
12:08

Aretha Franklin prima, Celine Dion fuori: le reazioni alla lista dei 200 migliori cantanti di sempre

Il primo gennaio 2023, a 15 anni dall’ultima volta, è stata pubblicata da Rolling Stone U.S la classifica dei 200 migliori cantanti di sempre. Qui le polemiche.
A cura di Vincenzo Nasto
Aretha Franklin e Celine Dion, foto di Dimitrios Kambouris per Getty Images
Aretha Franklin e Celine Dion, foto di Dimitrios Kambouris per Getty Images

Era accaduto anche nel 2008, all'uscita della lista dei 100 migliori cantanti di tutti i tempi: all'epoca le discussioni non avevano un potere aggregativo e una piattaforma che le sostenesse, al contrario di oggi. La classifica redatta da Rolling Stone US sui 200 migliori cantanti di tutti i tempi, pubblicata il primo gennaio 2023, è stata, di fatto, polarizzante per il pubblico social, ma non solo. La scelta di inclusione ed esclusione di artisti che hanno segnato la storia della musica dell'ultimo secolo ha innescato polemiche sui social, in cui anche i fan più vicini al mondo dello spettacolo, hanno voluto dire la propria. A pesare di più non è solo la presenza di giovani cantanti come Taylor Swift, ma soprattutto l'assenza di leggende come Celine Dion, Pink, Justin Bieber, Jennifer Hudson, Janet Jackson, Tony Bennett, Madonna, Nat King Cole, Bruno Mars e Dionne Warwick.

Non c'è Celine Dion nella classifica

Proprio in merito all'assenza dell'artista canadese si è scatenato un putiferio, soprattutto su Twitter. La cantante, che solo poche settimane fa aveva confessato di soffrire di SPS ed era stata costretta ad annullare il suo tour, è stata esclusa dalla top 200. Una scelta non condivisa, soprattutto per gli utenti che hanno ricordato la voce della cantante come una delle più iconiche dell'ultimo secolo. Dalla trascendentale "My Heart Will Go On", colonna sonora del film "Titanic" ai singoli "It's All Coming Back to Me Now" e "Because You Loved Me": una carriera che le è valsa la vittoria di cinque Grammy, ma soprattutto l'entrata nel 1999 nella Walk of Fame canadese di Toronto. Ma Dion non è l'unica cantante ad aver ricevuto l'apprezzamento dei fan e le attenzioni degli utenti per la sua esclusione dalla top 200.

Le assenze e le scelte sui membri dei gruppi

Per chi ha ricordato l'assenza di artisti del calibro di Pink, Justin Bieber, Jennifer Hudson, Janet Jackson, Tony Bennett, Madonna, Nat King Cole, Bruno Mars e Dionne Warwick, c'è anche chi ha avuto da ridire sulla posizione di alcune leggende, come la #86 di Michael Jackson, ritenuto un cantante da top five. Ma non solo, c'è anche chi ha criticato la posizione di Taylor Swift, che viene classificata sopra artiste del calibro di Kelly Clarkson, Carrie Underwood, Jazmine Sullivan e Alicia Keys. Poi c'è chi ha sottolineato la presenza di alcuni membri di gruppi leggendari, che sono stati scelti singolarmente: da Stevie Nicks che ce l'ha fatta senza i Fleetwood Mac, al fenomeno sudcoreano Jungkook che è stato strappato dai BTS. Nella top ten troviamo Beyoncé senza gli altri membri delle Destiny's Child, mentre Ozzy Osbourne entra in classifica senza i Black Sabbath. Infine anche Mick Jagger è stato incluso senza i Rolling Stones.

La top 10 della classifica

La classifica dei 200 migliori cantanti di sempre pubblicata da Rolling Stone è stata definita, dagli stessi autori, forse la più completa mai fatta dalla rivista: questo perché 15 anni fa, i critici musicali sottoposti, si concentrarono in definitiva sull'evoluzione musicale degli ultimi 30 anni, non allargando il proprio compasso di scelte. Proprio nell'introduzione infatti, gli autori hanno specificato il criterio di scelta: "Prima di iniziare a scorrere (e commentare), tieni presente che questa è la lista dei più grandi cantanti, non la lista delle più grandi voci. Il talento è impressionante, il genio è trascendente". In virtù di questa premessa, gli autori della lista hanno deciso di premiare Aretha Franklin al primo posto, seguita da Whitney Houston e Sam Cooke: a chiudere la top five Billie Holiday e Mariah Carey. La top ten viene chiusa da Al Green, mentre l'ultimo posto della classifica dei 200 migliori cantanti di sempre se lo prende Rosalìa, la "Motomami" spagnola. Qui la top 10.

  1. Aretha Franklin
  2. Whitney Houston
  3. Sam Cooke
  4. Billie Holiday
  5. Mariah Carey
  6. Ray Charles
  7. Stevie Wonder
  8. Beyoncé
  9. Otis Redding
  10. Al Green
Benjamin Mascolo:
Benjamin Mascolo: "Con Bella Thorne ci siamo lasciati andare, spero impari ad amare se stessa"
Perché Cristina D’Avena canta alla festa di Fratelli d'Italia: “Non mi schiero, porto solo musica
Perché Cristina D’Avena canta alla festa di Fratelli d'Italia: “Non mi schiero, porto solo musica"
Gaiè, il video del nuovo singolo è
Gaiè, il video del nuovo singolo è "X2": una ballad indie pop
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni