5 Agosto 2015
10:08

Alessandra Amoroso: “Ho avuto i complimenti del Papa e mi sono sciolta in lacrime”

In un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, Alessandra Amoroso racconta la sua operazione, ma anche il suo impegno per sbarcare nel mercato discografico latino americano e un incontro che l’ha resa felice, quella con Papa Francesco.

Sta meglio Alessandra Amoroso, come ha scritto sul suo Facebook nei giorni scorsi, quando ha voluto rassicurare i fan sul decorso post operatorio. Qualche giorno fa, infatti, la cantante ha avvisato i fan che il suo viaggio in Messico si sarebbe accorciato un po' a causa di un paio di noduli alle corde vocali che avrebbe, appunto, dovuto operare. Niente di grave si è affrettata a spiegare la Amoroso, l'operazione sarebbe stata in day hospital e le sarebbe mancata la voce qualche giorno, il che l'avrebbe portata a dover posticipare alcuni appuntamenti. Ne ha parlato in un'intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, che benché uscita oggi, evidentemente è stata fatta prima dell'operazione, a cui a spiegato che ‘non è niente di strano, succede a molti. È una naturale conseguenza degli strattoni che la voce ha quando si canta molto'.

Nella chiacchierata col settimanale, la Amoroso ha parlato, ovviamente, del suo progetto spagnolo: Alessandra, infatti, sta lavorando molto per fare il suo ingresso trionfale nel mercato latino americano, seguendo le orme di artisti come Laura Pausini ed Eros Ramazzotti e per questo sta studiando molto la lingua:

Pare abbia un'attitudine naturale allo studio delle lingue. Sarà che sono orgogliosa e su certe cose anche testarda, ma cerco sempre di andare in fondo alle cose. Con lo spagnolo però è stato un amore a prima vista. Durante i miei viaggi in America ho fatto molte lezioni e poi ho fatto una full immersion di due settimane a Madrid con una professoressa con la quale vivevo 24 ore su 24: nel frattempo registravo dei brani.

Ma se c'è una cosa che le ha fatto molto piacere è stato l'incontro con Papa Francesco e i suoi complimenti. Il 21 giugno, infatti, la cantante pugliese ha avuto la possibilità di incontrare il Pontefice, esibendosi durante la sua visita in città per l'Ostensione della Sindone

Non era però previsto che lo incontrassi dopo aver cantato davanti a lui, non ero pronta. Mi sono avvicinata e mi ha detto ‘'Che bella voce che hai!’. Non potevo essere più emozionata e mi sono sciolta in lacrime. In quel momento, ai suoi occhi, ero semplicemente Alessandra. Mi ha anche chiesto se studiavo all'Università, ma all'inizio non avevo capito, ero troppo commossa.

Alessandra Amoroso: "Senza Amici sarei diventata suora"
Alessandra Amoroso: "Senza Amici sarei diventata suora"
Alessandra Amoroso al concerto di Tiziano Ferro canta "Ed ero contentissimo"
Alessandra Amoroso al concerto di Tiziano Ferro canta "Ed ero contentissimo"
Alessandra Amoroso rassicura i fan: "Finalmente si parlicchia un pochino!"
Alessandra Amoroso rassicura i fan: "Finalmente si parlicchia un pochino!"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni