125 CONDIVISIONI
4 Aprile 2022
08:21

Ai Grammy 2022 si prende in giro Will Smith, uno dei presentatori sale sul palco con un casco

Will Smith protagonista anche ai Grammy Awards dove più volte si fa riferimento allo schiaffo a Chris Rock. E uno dei presenter sale sul palco con un casco.
A cura di Redazione Music
125 CONDIVISIONI

L'evento più grande avvenuto più a ridosso degli Oscar sono stati i Grammy Awards, dove non poteva non essere protagonista, per qualche momento, anche lo schiaffo che Will Smith ha dato al presentatore Chris Rock dopo una battuta sulla moglie, l'attrice Jada Pinkett. Un momento che resterà nella storia della televisione americana e che ovviamente è diventata anche meme e sarà facile mezzo nelle mani dei comici di tutto il mondo. Anche ai Grammy, quindi, quel momento non poteva non tornare, non fosse altro che il molto del mondo dello showbiz gira attorno a eventi come questi, per questo il presentatore Trevor Noah non ha potuto fare a meno di farci riferimento durante il suo monologo.

Il presentatore della serata alla MGM Grand Arena di Las Vegas, che ha visto tra i vincitoriartisti come Joe Batiste, Olivia Rodrigo, Foo Fighters e Silk Sonic, ha infilato, quindi, un riferimento allo schiaffo alla fine del suo monologo, quando tutti pensavano che forse quel riferimento sarebbe stato evitato. Noah, infatti, alla fine, rassicurando il pubblico che quello che avrebbe visto sarebbe stato "un concerto in cui si sarebbero assegnati dei premi" ha aggiunto: "Terremo i nomi delle persone fuori dalla nostra bocca". Il riferimento è chiaramente a Will Smith che dopo essere salito sul palco per schiaffeggiare Noah è tornato a sedersi al suo posto urlando al conduttore di non permettersi più di nominare il nome della moglie con quell'ormai noto: "Keep my wife’s name out of your f—king mouth".

 

Ma quello del presentatore non è stato l'unico momento in cui durante la serata c'è stato riferimento allo schiaffo. L'altro non poteva non venire da Questlove, musicista dei Roots e regista di Summer of Soul, documentario premiato agli Oscar. Un premio assegnato subito dopo l'incidente e quindi passato purtroppo quasi sotto silenzio durante la diretta quando il pubblico e gli spettatori erano ancora scioccati per quello che era successo. Dal palco, infatti, Questlove ha scherzato: "Presenterò questo premio e confido che voi persone stiate ad almeno 150 metri da me", aggiungendo: "Suonate e basta".

Un altro momento è stato quello in cui il presentatore dell'anteprima della Cerimonia LeVar Burton ha chiamato sul palco il comico Nate Bargatze, uno dei presenter della serata: "Ora, voglio avvertire tutti voi che il nostro prossimo presentatore è un comico, se capite cosa intendo. Insomma devo mettere in guardia tutti: restate ai vostri posti e tenete le mani a posto" ha detto Burton prima che il comico salisse sul palco con un casco sulla testa. "Hanno detto che i comici devono indossarli ora alle premiazioni durante i loro sketch comici – ha detto Bargatze -. Non copre nemmeno la faccia. Penso che si concentri solo dove mi colpiresti.

125 CONDIVISIONI
Chris Rock si è rifiutato di denunciare Will Smith per lo schiaffo sul palco degli Oscar 2022
Chris Rock si è rifiutato di denunciare Will Smith per lo schiaffo sul palco degli Oscar 2022
Le scuse di Will Smith agli Oscar 2022: "Nel tuo momento più alto, il diavolo viene a prenderti"
Le scuse di Will Smith agli Oscar 2022: "Nel tuo momento più alto, il diavolo viene a prenderti"
Oscar 2022, Gabriele Muccino: “Will Smith ha perso il controllo, il suo inciampo mi addolora"
Oscar 2022, Gabriele Muccino: “Will Smith ha perso il controllo, il suo inciampo mi addolora"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni