211 CONDIVISIONI
16 Settembre 2019
07:33

Addio Ric Ocasek, il leader dei The Cars è stato trovato morto: aveva 75 anni

Il cantante che fondò la band americana di new nave è stato trovato senza vita nel suo appartamento di Manhattan. Sulle cause della morte sta attualmente investigando la polizia di New York. Dagli anni 80 aveva pubblicato diversi album come solista e aveva lavorato anche come produttore discografico.
A cura di Valeria Morini
211 CONDIVISIONI

È morto Ric Ocasek, cantante americano che negli anni ottanta era stato fondatore e leader della band statunitense new wave dei The Cars. Aveva 75 anni ed è stato trovato senza vita nella sua abitazione di Manhattan, dopo che la famiglia aveva chiamato i soccorsi, allarmata dalla sua mancata risposta alle telefonate. Al momento non sono state fornite le cause della morte e il dipartimento di polizia di New York sta investigando sulle circostanze che hanno portato al decesso.

La carriera con i The Cars

Ocasek aveva fondato i Cars a Boston a metà degli anni '70, ai tempi del liceo, insieme al compagno Benjamin Orr (morto nel 2000 per cancro al pancreas). Unendo le chitarre rock con il pop basato su sintetizzatori, il gruppo aveva raggiunto il successo con brani come "Just What I Needed", "My Best Friend's Girl" e "Good Times Roll". La loro ballata "Drive" del 1984 era stata utilizzata come musica di sottofondo per le riprese della carestia etiopica e la sua riedizione come singolo dopo il Live Aid ha contribuito a raccogliere fondi per la causa. I dischi con la band sono in tutto  sette: "The Cars", "Candy-O", "Panorama", "Shake It Up", "Heartbeat City", "Door to Door", "Move Like This". Quest'ultimo è uscito nel 2011, quando la band si è riunita senza Orr a vent'anni dallo scioglimento datato 1988.

I lavori da solista

Già nel momento di maggior successo dei Cars, Ocasek aveva cominciato a pubblicare album da solista. Il primo album, "Beatitude", del 1982, era molto diverso dai lavori con la band, basato prevalentemente sulle tastiere, con la voce filtrata con un effetto "elettronico". L'artista pubblicherà altri sei dischi, "This Side of Paradise", "Fireball Zone", "Negative Theater (col titolo Quick Change World in Usa)", "Getchertikitz", "Troublizing", "Nexterday". Parallelamente al lavoro di musicista, Ocasek lavorò anche come produttore discografico, collaborando con artisti come Suicide, Hole, Bebe Buell, No Doubt, The Killers, Nada Surf, Black 47, Bad Religion, Johnny Bravo, Martin Rev e Jonathan Richman.

La vita privata e le reazioni alla morte

Ocasek nel 1989 aveva sposato la modella Pavlína Pořízková, conosciuta durante le riprese del video musicale di "Drive". La coppia ha avuto due figli, Jonathan Raven Ocasek nel 1993, e Oliver Orion Ocasek nel 1998. Su Twitter, si stanno diffondendo i messaggi di cordoglio da parte di diverse personalità del mondo musicale.

RIP #RicOcasek

A post shared by Slash (@slash) on

211 CONDIVISIONI
La morte improvvisa di Ric Ocasek dei The Cars mentre era a casa con moglie e figli
La morte improvvisa di Ric Ocasek dei The Cars mentre era a casa con moglie e figli
È morto Giampiero Galeazzi: lo storico giornalista Rai aveva 75 anni
È morto Giampiero Galeazzi: lo storico giornalista Rai aveva 75 anni
6.471 di Videonews
È morto a 83 anni Paddy Moloney, leader dei Chieftains e icona della musica irlandese
È morto a 83 anni Paddy Moloney, leader dei Chieftains e icona della musica irlandese
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni