Achille Lauro, dopo il grande successo di Bam Bam Twist, annuncia su Twitter i suoi prossimi progetti. C'è un aspetto che più di tutti ha colpito il messaggio del cantautore romano ed è un riferimento al suo passato in condizioni di povertà: “Ho firmato il più importante contratto discografico degli ultimi 10 anni. Dormivo su un materasso per terra, adesso scelgo in quale stanza passare la notte e con chi”

I prossimi progetti di Achille Lauro

Achille Lauro su Twitter annuncia anche i suoi prossimi progetti musicali: "Sto lavorando a 2 album. Con il primo ci divertiremo, con il successivo cambieremo la musica italiana”. È un momento felice per il cantautore, reduce anche dalla pubblicazione del suo libro “16 marzo. L’ultima notte” , edito da Rizzoli. Molte le riflessioni sulla vita, come: "Cresciamo con le favole, la scarpette fino a mezzanotte, un po’ Rimbaud, un po’ Verlaine, un po’ tutti e due insieme, ma la vita è una tragica poesia”. E ancora: “Sono grato a mio padre, severo, autoritario e non presente: quell’ossessione per l’ambizione, quella fame di sapere e quell’inconsapevole lasciarmi la mano che mi ha permesso di correre da solo. Questi sono stati tra i miei più grandi insegnamenti”. 

Il video di Bam Bam Twist

Nel video di Bam Bam Twist, Achille Lauro rifà Pulp Fiction con Francesca Barra e Claudio Santamaria nuovi Uma Thurman e John Travolta. Il brano è il nuovo singolo del cantante romano, tra i brani più trasmessi dalle radio italiane: nell'ultima rilevazione il brano è entrato nella top 10, salendo dalla 14a posizione all'ottava. Con "Bam Bam Twist", Achille Lauro ritorna a quella esplorazione dei generi che da sempre caratterizza i suoi lavori. Il video è diretto da Antonio Usbergo e Niccolò Celaia, i YouNuts!, usciti con il primo lungometraggio su Netflix, "Sotto il sole di Riccione".