26 Settembre 2022
12:37

6ix9ine picchia il dj in un locale di Dubai: non voleva suonare la musica di un “ratto”

Tekashi 6ix9ine ancora sotto i riflettori: dopo l’aggressione subita dalla fidanzata, a Dubai è andato in onda lo scontro tra il rapper e il dj di un locale.
A cura di Vincenzo Nasto
Tekashi 6ix9ine, foto di Bob Levey per Getty Images
Tekashi 6ix9ine, foto di Bob Levey per Getty Images

Solo alcune settimane fa, l'aggressione subita da Tekashi 6ix9ine in Florida dalla sua partner Rachel "Jade" Wattley, aveva riportato il tema della violenza nelle cronache del rapper, dopo gli anni in prigione e il tentativo di riprendersi uno spazio nell'industria discografica statunitense. Questo filo sembra essersi spezzato, soprattutto dopo che nelle scorse ore, in un viaggio a Dubai, raccontato attraverso i social, Tekashi è stato protagonista di un'aggressione in discoteca. Un alterco nato dopo la decisione del Dj, vittima dell'aggressione, di non far passare nel locale la musica di 6ix9ine: "Non suonerò la musica di 6ix9ine, perché non suono la musica dei ratti. Da dove vengo io e nel mondo in cui sono cresciuto, non si fanno quelle cazzate. Ho perso troppe persone a causa di spifferoni così".

Il dj a Tekashi 6ix9ine: "Non suono la musica dei ratti"

Sembra non trovare pace Tekashi 6ix9ine, il rapper statunitense nelle ultime ore sotto i riflettori per un'aggressione avvenuta a Dubai. Il cantante, che aveva deciso di prendersi un periodo di riposo tra la produzione di nuova musica e liti familiari che hanno reso complicato la sua permanenza a Miami nelle ultime settimane. Durante una serata in discoteca, il rapper avrebbe chiesto al Dj presente di suonare la propria musica, avendo come risposta però una provocazione, riferita al suo passato da collaboratore di giustizia. Infatti, il dj avrebbe risposto: "Non suonerò la musica di 6ix9ine, perché non suono la musica dei ratti. Da dove vengo io e nel mondo in cui sono cresciuto, non si fanno quelle cazzate. Ho perso troppe persone a causa di spifferoni così". Una provocazione che ha fatto scattare il rapper, che ha incominciato a prendere a pugni il dj, prima di essere diviso dalle guardie del corpo e da persone all'interno del locale.

Le reazioni del giorno dopo e l'offesa alla cestista americana

Nel video, pubblicato su portali IG di rap americano come @tmz e @rapsszn, si nota anche come alcune persone abbiano cercato di avventarsi al collo delle rapper, anche per cercare di strappargli le collane. Una mossa che Tekashi 6ix9ine si aspettava e ha difeso con forza, mostrando il giorno dopo il risultato dei suoi sforzi: infatti il rapper ha subito commentato su Instagram, scrivendo: "Smettetela di mentire e di diffondere notizie false. Il DJ stava dicendo stron**** su di me al microfono ed è stato gestito. Smettetela di dare notizie false". Nel frattempo, le sue parole sull'atleta americana arrestata in Russia, la cestista Brittney Griner, hanno fatto il giro del mondo. Durante una visita in Russia, sconsigliata dal governo americano, il rapper ha ripetuto più volte in video pubblicati su Instagram: "Fanc**** Brittney".

Angelina Jolie contro Brad Pitt:
Angelina Jolie contro Brad Pitt: "Mani al collo di nostro figlio, mi picchiò e ci versò vino addosso"
Fedez e Salmo, dopo gli scontri e la pace di San Siro, mostrano l'unica cosa importante: la musica
Fedez e Salmo, dopo gli scontri e la pace di San Siro, mostrano l'unica cosa importante: la musica
Dj Ringo:
Dj Ringo: "I Maneskin sono terrificanti, non hanno nulla di vero. Un gruppo rock non va a Sanremo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni